Coronavirus Campania, il bollettino Regione di oggi 14 maggio

Il bollettino coronavirus della Regione Campania di oggi 14 maggio. I numeri e i dati aggiornati su contagi positivi, morti e guariti.

bollettino Campania
La situazione coronavirus in Campania

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel pomeriggio di ieri ha fatto visita all’ospedale Sant’Anna di Caserta. Nel suo incontro con la stampa il governatore ha fatto il punto della situazione: “Abbiamo già fatto open day per la vaccinazione in tre realtà, a Caserta, a Napoli e a Salerno con risultati veramente entusiasmanti. Si percepisce che c’è voglia di vaccinarsi per tornare quanto prima alla normalità, il problema è quello di sempre.

Il problema è la quantità di vaccini che arrivano in Campania. Ancora oggi noi siamo a quasi 200 mila vaccini in meno rispetto a quelli che dovremmo avere in base alla nostra popolazione. Ci è stato detto che recupereremo alcune decine di migliaia entro il mese di maggio, ma ancora ad oggi mentre parlo siamo a 200 mila vaccini in meno. È chiaro che questo condiziona la nostra campagna di vaccinazione. Nonostante questo credo che stiamo producendo risultati davvero straordinari”.

LEGGI ANCHE –> De Luca in diretta: “Vaccinazioni di massa per uscire dalla crisi”

Coronavirus, il bollettino della Campania: 1.118 nuovi casi

Coronavirus Bollettino Campania
I dati del bollettino odierno (via Screenshot Regione Campania)

Il presidente De Luca ha dettato i prossimi passi per la campagna di vaccinazione: “Siamo qui a Caserta, Caserta ha avuto un’utilizzazione di vaccini di quasi il 99%. Una realtà di assoluta eccellenza. Proseguiremo così, adesso passeremo alle categorie economiche. Abbiamo deciso di vaccinare tutto il comparto turistico alberghiero, proseguiremo anche con le aree industriale e le altre aziende dopo l’Eav. Proseguiremo così, sperando che arrivino i vaccini e sperando che anche riguardo il vaccino Sputnik l’Aifa si decida a fare la valutazione.

Modifica dei criteri di valutazione delle Regioni? Io sono d’accordo, l’Rt non può essere l’unico parametro. Dobbiamo comunque fare molta attenzione perché spesso, quando si modificano i criteri, viene sempre il dubbio che qualcuno voglia costruire un vestito a misura sugli interessi di altri territori che non sono la Campania. Noi ci manterremo sempre molto prudenti, consideriamo come fattori importanti anche le terapie intensive occupate e i posti in degenza ordinaria” conclude De Luca.

LEGGI ANCHE –> Isola dei Famosi, il segreto è venuto fuori: scoppia il caos


Coronavirus Campania, il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 1.118 (*)
di cui
Asintomatici: 706 (*)
Sintomatici: 412 (*)

* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Regione Campania (@regione.campania)