Don Matteo 13, torna un vecchio personaggio: i fan impazziscono

I fan di Don Matteo potrebbero avere una lieta sorpresa. Si vocifera infatti che una vecchia conoscenza della fiction potrebbe tornare sulle scene.

Don Matteo 13
I fan di Don Matteo potrebbero avere una lieta sopresa (via web)

La nota serie di successo della Rai, Don Matteo, è giunta alla sua tredicesima stagione. La longevità di questa fiction è data dalla presenza stabile di alcuni protagonisti. In primis Terence Hill, che rivestei panni del noto sacerdote intento a risolvere i crimini.

Leggi anche-> Pio e Amedeo snobbano il programma: “Non accetteremo mai”

Confermata anche la presenza di Nino Frassica, che interpreta il maresciallo Cecchini. Anche nella prossima stagione ci saranno quindi le famose partite a scacchi nella piazza di Spoleto, che aiuteranno il carabiniere a risolvere altri misteri.

Don Matteo 13, l’indiscrezione sul lieto ritorno

Flavio Insinna
Insinna, conduttore de L’eredità (Getty Images)

Ma oltre a queste conferme potrebbe esserci anche un lieto ritorno. Come riporta BubinoBlog  per Flavio Insinna non ci sarà solo la conduzione di “Il Pranzo è servito”. L’attore e conduttore potrebbe infatti tornare nella nota serie dopo ben 14 anni di assenza.

Non è noto ancora cosa farà ma è certo che il suo ritorno non sarà in pianta stabile. Si ripete quindi quanto accaduto con Simone Montedoro, che ha vestito temporaneamente i panni di Giulio Tommasi. Evidentemente l’esperimento è talmente riuscito che i produttori hanno deciso di riproporlo.

Una serie lunga e di successo

La presenza di Insinna è stata una delle più importanti per la serie. Presente dall’inizio fino alla quinta stagione quando il matrimonio con Laura, che interpretava il sindaco di Gubbio, ne ha decretato la fine del personaggio.

Leggi anche-> Carlo Conti, botta pesantissima: costretto a rialzarsi subito!

Dal 2000 in poi la serie è stata uno dei successi maggiori della tv pubblica. Ha pian piano guadagnato sempre più pubblico, senza fare distinzioni tra fasce di età. Dal 24 maggio cominceranno le riprese a Spoleto, mentre per la messa in onda bisognerà aspettare molto probabilmente l’inizio del prossimo anno