Coronavirus, il bollettino del 10 aprile

L’Italia affronta la terza ondata del Coronavirus tra le varianti e la campagna di vaccinazione: il bollettino del 10 aprile nel dettaglio.

bollettino coronavirus
Bollettino coronavirus oggi: la situazione Covid in Italia

Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, ha rilasciato ieri alcune dichiarazioni in merito all’andamento della curva epidemiologica. In Italia, rispetto ad altri Paesi in cui i casi sono nuovamente in crescita, la situazione sembra si stia assestando. “Si sta stabilizzando il dato di terapie intensive e posti letto in area medica. Costante il dato della popolazione affetta e anche della sintomatologia”, ha riferito Brusaferro. La decrescita, quindi, seppur lenta, sta avvenendo. Per questo motivo, quasi tutta l’Italia passerà in arancione dalla giornata di lunedì 12 aprile. Si tratta della Calabria, l’Emilia-Romagna, il Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte e Toscana non saranno più in zona rossa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gianni Morandi, svelato un grave danno post incidente: l’annuncio

Stando a quanto riportato dal bollettino nazionale, il numero di contagi si aggirava intorno alle 19mila unità. Il tasso di positività è rimasto stabile intorno al 5%. Intanto, prosegue la campagna di vaccinazione. Secondo i dati riferiti ieri, il numero di somministrazioni superava le 12 milioni di dosi inoculate. L’obiettivo del Governo, entro la fine del mese, è quello di arrivare a pieno regime per poter vaccinare circa 500mila persone al giorno.

LEGGI ANCHE >>> Belen Rodriguez rivela: “Lo faccio sempre quando sono arrabbiata”

Coronavirus, il bollettino del 10 aprile nel dettaglio

Coronavirus bollettino 10 aprie
Il bollettino sulla situazione del Coronavirus

Coronavirus, bollettino di oggi:

17.567 contagiati
• 344 morti
• 20.483 guariti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Vaccino Johnson & Johnson, nessun legame con i casi di trombosi: l’annuncio

Le strutture ospedaliere di tutto il Paese hanno analizzato 320.892 tamponi. Il tasso di positività aumenta leggermente: 5,5% (+0,3%). Le somministrazioni di vaccino totali sono 12.652.847. In calo le terapie intensive (-15 posti, ndr) e i ricoveri ordinari (-492, ndr).