Calciomercato Napoli, Insigne pronto all’addio: resterà in Serie A

Nella prossima finestra di calciomercato il Napoli potrebbe dire addio a Lorenzo Insigne. Il capitano è in scadenza e De Laurentiis vorrebbe fare cassa.

Calciomercato Napoli Insigne
Anche Lorenzo Insigne pronto a dire addio al Napoli (via Getty Images)

La sconfitta contro la Juventus ha allontanato il Napoli dalla corsa alla Champions League, con gli azzurri pronti a cedere pezzi pregiati durante il prossimo calciomercato e tra questi ci sarebbe anche Lorenzo Insigne. Lo scorso mese il capitano azzurro ha avuto un incontro con la dirigenza partenopea, che però gli ha chiesto di abbassarsi lo stipendio. All’offerta del Napoli, Insigne ha rimandato ogni discorso per il rinnovo di contratto al termine dell’anno.

POTREBBE INTERESSARTI >>> “Zlatan Ibrahimovic ha ucciso un leone”, arrivano feroci accuse

Il serio rischio però è di fare la stessa frittata fatta con il rinnovo di Milik. Il capitano azzurro ha il contratto in scadenza nel 2022 ed ha iniziato a sondare il mercato. Nella giornata di ieri il suo procuratore, Vincenzo Pisacane, è stato visto nella sede del Milan, un segnale preciso. Il numero 24 azzurro, infatti, a tantissimo mercato specialemente dopo la grande stagione che sta disputando. Andiamo quindi a vedere cosa sta succedendo in queste ore intorno al capitano partenopeo.

Calciomercato Napoli, Insigne al Milan: la situazione

Calciomercato Napoli Insigne
Il capitano azzurro in uscita (Getty Images)

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la visita di Vincenzo Pisacane nella sede del Milan sarebbe solamente un segnale, per far capire al Napoli che Lorenzo Insigne ha mercato. Un segnale forte, con i rossoneri che potrebbero diventare una meta a sorpresa per il capitano partenopeo. Infatti al momento Insigne non sembrerebbe essere pronto a lasciare il campionato italiano. Dall’altra parte, però, non vorrebbe nemmeno accontentarsi dell’offerta da due milioni l’anno avanzata da Aurelio De Laurentiis.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Juventus, rinforzo di lusso: via dopo appena una stagione

Il patron azzurro è intenzionato a tagliare il monte ingaggi, a causa della crisi scaturita dal Covid. Quindi si preannuncia un’estate ricca di addii, con il Napoli che stavolta ha seriamente intenzione di rifondare. L’addio di Insigne, però, potrebbe segnare una rottura definitiva tra tifosi e società. Il capitano in questa stagione di Serie A ha già realizzato 15 goal e 5 assist in 26 presenze, risultando il miglior marcatore dei partenopei.