“Zlatan Ibrahimovic ha ucciso un leone”, arrivano feroci accuse

Zlatan Ibrahimovic rientra nella polemica dopo la diffusione di un’indiscrezione su una caccia al leone. Sui social gli animalisti sono insorti contro l’attaccante.

Ibrahimovic
Nuova polemica per l’attaccante svedese (Getty Images)

Nuovi guai per Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante è sotto accusa dopo che il sito svedese Expressen avrebbe riferito che la punta del Milan avrebbe partecipato alla caccia al leone in Sudafrica.

Leggi anche-> Juventus-Napoli, streaming gratis: dove vedere la partita di Serie A

Secondo il reportage lo stesso rientrerebbe nella lista di 82 cacciatori scandinavi, che avrebbero riportato in patria i resti degli animali. Nel paese africano, nonostante sia una specie a rischio, è ancora lecito per i cacciatori uccidere questo tipo di animale.

Ibrahimovic, la risposta dello svedese alle accuse

Ibrahimovic
L’attaccante glissa sulla vicenda (Getty Images)

Immediate le critiche sul web per l’attaccante. In molti si sono scagliati contro di lui, specialmente dopo che questi aveva criticato l’idustria eolica di non curarsi della natura. In molti lo hanno ritenuto come un gesto contrastante e anche opposto a quanto commesso.

Leggi anche-> Calciomercato Juventus, rinforzo di lusso: via dopo appena una stagione 

Nel frattempo Ibra si è trincerato dietro il silenzio, senza rispondere alle domande dei cronisti locali. Anche Peta, la nota associazione animalista, lo ha duramente criticato in un post sui social. Quest’ultima ha utilizzato dure parole per la punta, che tra l’altro ha il tatuaggio di un leone proprio sulla schiena. Nel pieno della lotta della Champions, lo svedese deve fronteggiare un altro grattacapo.