Calciomercato Napoli, cessioni anche con la Champions: la strategia

Il Napoli ha deciso la sua strategia per il prossimo calciomercato. Ci saranno cessioni importanti anche con la qualificazione in Champions: le novità.

Calciomercato Napoli
Il club partenopeo è pronto a rivoluzionare la rosa (via Getty Images)

Il Napoli sta uscendo bene dal periodo di crisi, conquistando due prestigiose vittorie contro Milan e Roma, che inaspettatamente potrebbero mostrarsi decisive per il calciomercato. Infatti con questi due successi, la squadra ha riacquistato valore, niente di meglio per Aurelio de Laurentiis, che già ha annunciato la cessione di moltissimi giocatori, anche di chi è arrivato da appena un anno. Infatti l’obiettivo del patron è quello di abbassare il monte ingaggi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Napoli, Osimhen andrà via: clamorosa decisione del club

Sono diversi i calciatori pronti a partire, nessuno escluso. Infatti, nonostante le voci di un ritorno di Maurizio Sarri, con la giusta offerta De Laurentiis potrebbe far partire anche dei veri e propri senatori dello spogliatoio come Lorenzo Insigne e Kalidou Koulibaly. Inoltre nonostante le ultime prestazioni, sembrerebbe essere sul piede di partenza anche Fabiàn Ruiz, che ha rifiutato il rinnovo. Andiamo quindi a vedere tutte le novità sul futuro del club azzurro.

Calciomercato Napoli, DeLa ascolta le offerte: il futuro del club

Calciomercato Napoli
Insigne e Meret (Getty Images)

Sono diversi i club in contatto con il Napoli per diversi calciatori. Infatti anche quest anno il difensore Kalidou Koulibaly ha la fila di club per acquistarlo. Infatti tutte le big d’Europa sono sul calciatore, che sarebbe attratto dall’idea di riabbracciare il connazionale Saido Manè al Liverpool. Il difensore, infatti, è super apprezzato da Jurgen Klopp, pronto a comporre la coppia da sogno con Virgil Van Dijk.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Infortunio Mertens, inviato un messaggio a Gattuso: fissato il rientro

Ovviamente anche Fabiàn Ruiz potrebbe partire. Il sogno del calciatore è un ritorno in patria al Real Madrid, però, al momento sarebbe corteggiato più dal ‘Cholo’ Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid. C’è anche da decidere il destino dei due portieri, David Ospina ed Alex Meret. Infatti specialmente il secondo, è in rotta di collisione con la dirigenza dopo l’ultima stagione e sarebbe pronto a cercare una nuova esperienza. Infine, l’unico considerato ‘incedibile’ dalla proprietà è Piotr Zielinski. Infatti il centrocampista polacco sembrerebbe essersi consacrato in questa stagione, in cui ha prodotto 6 goal ed altrettanti assist.