Scampia, sequestro dei carabinieri su veicoli in stato di abbandono

Si intensificano i controlli dei carabinieri nella provincia di Napoli, in particolare a Scampia. Nel mirino anche veicoli abbandonati, oltre ai normali controlli di pattugliamento.

Scampia
Controlli dei carabinieri a Scampia (via web)

I carabinieri del Nucleo radiomobile di Napoli, sono entrati in azione oggi con la collaborazione della polizia municipale. Il tutto rientra in una vasta operazione volta a sorvegliare e controllare il territorio, che si trova attualmente in zona rossa.

Leggi anche-> Napoli, assalto in ospedale dopo la morte del nonno: “Chiedo scusa”;

Scampia gli agenti hanno proceduto al sequestro di ben 16 veicoli. Le vetture si trovavano in stato di abbandono tra Via Fava e Via della resistenza. Le automobili si trovano ora in una depositeria giudiziaria, in attesa di ulteriori accertamenti.

Scampia, si estendono i controlli nel territorio

Scampia
Controlli in tutto il napoletano (Getty Images)

Le operazioni però non riguardano solo la zona di Scampia. Negli ultimi giorni gli agenti si stanno impegnando per controllare il più possibile il territorio. Anche attraverso la collaborazione con agenti della polizia municipale, che possono fornire un valido sostegno.

Leggi anche-> Napoli, Reddito di Cittadinanza percepito da 146 pregiudicati: l’indagine

Tanti i militari e non impegnati nelle perquisizioni e nei controlli sulle zone più sensibili. Fermati già 17 persone e controllati 9 veicoli. Con molta probabilità ci sarà un’intensificazione degli stessi, soprattutto in prossimità delle feste pasquali.