Iliad, alcune SIM rischiano la sospensione: l’avviso

Iliad, SIM inattiva da mesi: un messaggio avvisa della disattivazione. Come fare per riattivare la propria SIM e non perdere il numero.

iliad

Iliad si afferma sempre di più come un’azienda leader del settore della telefonia in Italia. Il bilancio dell’anno 2020 si è chiuso in netta crescita con il superamento dei 7 milioni di utenti a distanza di circa due anni e mezzo dal lancio nel nostro Paese. Il primo milione era arrivato in poco meno di due mesi dal suo arrivo in Italia tra richieste di portabilità e nuove sottoscrizioni. Da allora le offerte telefoniche non sono state più le stesse. L’ingresso di iliad nel mercato ha portato una concorrenza senza precedenti: prezzo fisso per sempre, nessun costo nascosto.

LEGGI ANCHE –> Iliad, la super offerta sta per scadere: come abbonarsi

Questo è stato il vero punto di forza dell’azienda francese. La quota di mercato adesso supera il 9%: nell’ultimo anno registrati due milioni di nuovi utenti, 395 mila soltanto nell’ultimo trimestre. L’obiettivo resta quello di costruire una propria infrastruttura di rete, gli investimenti proseguono decisi in questa direzione. I risultati raggiunti premiano la strategia e la strada percorsa finora.

Il messaggio di Iliad per le SIM non attive

Iliad
(Getty Images)

Cosa succede in caso di SIM inattiva? La carta servizi del gestore prevede la possibilità di sospendere le SIM non utilizzate né ricaricate negli ultimi dodici mesi. La sospensione non sarà improvvisa, ma arriverà con qualche mese di anticipo una mail di avviso all’utente. Come evitare la sospensione della SIM: basterà effettuare una chiamata, inviare un sms oppure utilizzare il traffico dati.

LEGGI ANCHE –> WindTre, offerta per i più giovani a prezzo stracciato

Il messaggio di sospensione della SIM arriva via mail all’indirizzo fornito in fase di attivazione. L’oggetto della mail già anticipa che si tratta di una comunicazione che riguarda la SIM inattiva. Ecco il testo:

La tua SIM associata al numero […] risulta inattiva da alcuni mesi. Ti ricordiamo che, dopo 12 mesi di inutilizzo, iliad può sospendere la tua SIM. Per poter continuare ad usufruire della tua offerta e mantenere il tuo numero di telefono puoi effettuare una ricarica, inserire la SIM nel telefono e utilizzare la tua offerta chiamando, navigando o inviando SMS. Per ogni informazione puoi rivolgerti al nostro Servizio Utenti al 177. Team iliad.

LEGGI ANCHE –> Vodafone, le offerte imperdibili di marzo: info e costi