Oscar 2021, tutte le nomination: un’artista italiana in corsa per la ‘statuetta’

Manca poco agli Oscar 2021, il premio più prestigioso nel mondo cinematografico: andiamo a vedere tutte le nomination categoria per categoria.

Oscar 2021 nomination
Si avvicina la serata degli Oscar’s, tutte le nomination (Getty Images)

Entra nel vivo la corsa per i premi Oscar 2021, con tutte le nomination uscite poco fa sul canale YouTube della cerimonia più famosa al mondo. A causa della pandemia da Covid-19, l’evento sarà interamente in streaming. E’ la quarta volta che la cerimonia sarà postecipata ed inoltre si è deciso di unire le due categorie sonore.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Gianni Morandi ancora in ospedale: come sta il cantante

Ad annunciare le candidature ci hanno pensato Nick Jonas e Pryanka Chopra. Mentre invece il film con più candidature è “Mank“, con dieci nomination. Torna a sognare l’Italia, con Laura Pausini in corsa per il premio musicale grazie alla colonna sonora di “Pinocchio“, diretta da Matteo Garrone. La cantante, appena un mese fa, si è aggiudicata anche il suo primo Golden Globe. Andiamo quindi a vedere tutte le nomination per la serata degli Oscar 2021.

Oscar 2021, pubblicate tutte le nomination: i film in gara

Andiamo quindi a vedere l’elenco di tutti i film in Gara, pubblicati proprio dal canale YouTube della cerimonia cinematografica più importante al mondo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Grammy, record di Beyoncé è storia: a Billie Eilish disco dell’anno

  • MIGLIOR FILM:
    “The Father”;
    “Judas and the Black Messiah”;
    “Minari”;
    “Nomadland”;
    “Promising Young Woman”;
    “Sound of Metal”;
    “The Trial of the Chicago 7”;
    “Mank”.
  • MIGLIOR REGIA:
    Chloe Zhao, “Nomadland”;
    David Fincher, “Mank”;
    Lee Isaac Chung, “Minari”;
    Emerald Fennell, “Promising Young Woman”;
    Thomas Vinterberg, “Drunk”.
  • MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA:
    Riz Ahmed, “Sound of Metal”;
    Chadwick Boseman, “Le Blues de Ma Rainey”;
    Anthony Hopkins, “The Father”;
    Gary Oldman, “Mank”;
    Steven Yeun, “Minari”;
  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA:
    Sacha Baron Cohen, The Trial of the Chicago 7;
    Daniel Kaluuya, “Judas and the Black Messiah”;
    Leslie Odom, Jr., “One Night in Miami”;
    Paul Raci, “Sound of Metal”;
    LaKeith Stanfield, “Judas and the Black Messiah”.

Graditissima la nomination postuma per Chadwick Boseman, l’attore di Black Panther, morto lo scorso 28 agosto a causa di un cancro. L’attore è così entrato nella cinquina dei migliori attori per “Ma Rainey’s Black Bottom”, Andiamo quindi a vedere tutte le altre candidature ai prossimi Oscar.

Oscar 2021, tutte le candidature in gara: i protagonisti della grande serata

Laura Pausini Oscar
Laura Pausini candidata al premio “Best Original Song” (via Screenshot)

Andiamo quindi a vedere tutte le protagoniste della prossima cerimonia degli Oscar, ma soprattutto le altre candidature in gara. Di seguito riportiamo l’elenco completo delle nomination.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Il commissario Montalbano, ‘Riccardino’ si farà? Come stanno le cose

  • MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA:
    Viola Davis, “Le Blues de Ma Rainey”;
    Andra Day, “Billie Holiday, une affaire d’Etat”;
    Vanessa Kirby, “Pieces of a Woman”;
    Frances McDormand, “Nomadland”;
    Carey Mulligan, “Promising Young Woman”.
  • MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA:
    Maria Bakalova, “Borat 2”;
    Glenn Close, “Une ode américaine”;
    Olivia Colman, “The Father”;
    Amanda Seyfried, “Mank”;
    Yuh-Jung Youn, “Minari”.
  • MIGLIOR FILM STRANIERO:
    “Drunk” (Danemark, Pays-Bas, Suède);
    “Shao Nian De Ni” (Hong Kong);
    “L’Affaire collective” (Roumanie);
    “L’homme qui a vendu sa peau” (Tunisie);
    “Quo Vadis, Aida?” (Bosnie).
  • MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE:
    Judas and the Black Messiah;
    Minari;
    Promising Young Woman;
    Sound of Metal;
    The Trial of the Chicago 7.
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE:
    Borat;
    The Father;
    Nomadland;
    One Night in Miami;
    The White Tiger.
  • MAKE UP:
    Pinocchio’ di Matteo Garrone;
    “Emma’;
    ‘Hillbilly Elegy’;
    ‘Ma Rainey’s black bottom’;
    Mank’.
  • MIGLIOR COSTUME:
    Emma;
    Ma Rainey’s Black Bottom;
    Mank;
    Mulan;
    Pinocchio.
  • COLONNA SONORA:
    Da 5 Bloods;
    Mank;
    Minari;
    Notizie dal mondo;
    Soul.
  • MIGLIOR CANZONE:
    Io sì, (La vita davanti a sé) Laura Pausini;
    ‘Fight for you’ da ‘Judas and the black messiah’;
    ‘Hear my voice’ da ‘The trial of the Chicago 7’;
    ‘Husavik’ da ‘Eurovision song contest: the story of fire saga’;
    ‘Speak now’ da ‘One night in Miami’.