Il commissario Montalbano, ‘Riccardino’ si farà? Come stanno le cose

Il commissario Montalbano si avvia alla conclusione dopo anni di episodi. Tuttavia non sono stati sciolti i dubbi riguardo la trasposizione dell’ultimo romanzo di Camilleri.

Commissario Montalbano
C’è attesa per le sorti de ‘Il Commissario Montalbano’ (Getty Images)

La nota serie di successo “Il Commissario Montalbano” si avvia alla conclusione. Dopo venti anni di programmazione, la nota fiction in onda sulla Rai potrebbe finalmente avere un epilogo. Al momento però rimangono tante incertezze e indiscrezioni su come possa concludersi.

Leggi anche-> Animali Fantastici 3, annuncio ufficiale: data d’uscita e cast

In una conferenza stampa del 23 febbraio 2021, il produttore Carlo degli Esposti non si è sbilanciato molto sulla vicenda. Soprattutto su ‘Robertino’, ultimo romanzo scritto da Camilleri e non ancora sottoposto a trasposizione in tv.

Il Commissario Montalbano e ‘Riccardino’

Commissario Montalbano
Camilleri voleva chiudere la serie (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

A complicare le cose ci si mette anche la scomparsa di tre personaggi chiave nella stesura della serie. Il primo, manco a dirlo è lo scrittore Andrea Camilleri, scomparso nel 2019. A questi si aggiungono il regista Alberto Sironi e lo sceneggiatore Luciano Ricceri.

Nonostante ciò, ‘Il Commissario Montalbano’ deve giungere ad una conclusione. Questo anche per rendere onore alla memoria dello scrittore siciliano, che per primo chiese di mettere fine all’epopea degli episodi tratti dai suoi romanzi.

Ignoto come finirà la serie

Esistono tuttavia anche altri romanzi a relativi a Montalbano. Si pensava in un primo momento di utilizzarli per avere anche un mercato internazionale. Adesso però urge un ripensamento, anche per le dinamiche mutate in ottica coronavirus. Infatti con la pandemia appare difficile tornare con serenità e velocità sul set.

Leggi anche-> Peaky Blinders 6, le anticipazioni sulla trama dell’ultima stagione

L’attore protagonista, Luca Zingaretti, ha ripercorso le tappe di questi vent’anni. Ricordando come in due decenni la qualità sia sempre rimasta abbastanza alta. Adesso sta tutto nelle mani della Rai: decidere di andare avanti anche oltre ‘Riccardino’ oppure terminare qui il lungo capitolo di una serie che continua a ricevere apprezzamenti del pubblico. Segno che il lavoro che è stato fatto viene ampiamente riconosciuto e ripagato in termini di ascolti.