Resident Evil Village, muore l’interprete Jeanette Maus

Nelle ultime ore è venuta a mancare una delle interpreti più importanti di Resident Evil Village: Jeanette Maus muore a 39 anni.

Jeanette Maus
L’interprete di Resident Evil Village (Profilo Twitter CapCom Dev 1)

Con un tweet apparso sul profilo ufficiale, il team di Capcom ha reso nota la triste notizia della scomparsa dell’interprete. La donna è morta all’età di 39 anni, in seguito agli effetti di una forma di tumore che aveva contratto.

Oltre ai personaggi videoludici come quelli del mondo di Resident Evil Village, ha anche partecipato a diverse produzioni cinematografiche. Si ricordano, ad esempio: Your Sister’s Sister (2011), Dismissed (2017), Twelwe (2020) e Charm City Kings (2020).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Napoli, statua di Maradona già sotto indagine: cosa succede

Jeanette Maus muore a 39 anni per un tumore: il saluto del mondo di Resident Evil Village

jeanette maus
Lutto

Sull’account Twitter ufficiale di Capcom ha reso nota la notizia. Questo quanto scritto: “Qui negli studi di Capcom R&D 1 siamo profondamente rattristati nell’apprendere della scomparsa di Jeanette Maus, la talentuosa attrice che ci ha aiutato a dare vita a molti personaggi differenti, incluse le nostre streghe parte del mondo di Resident Evil: Village. I nostri cuori sono vicini alla sua famiglia e ai suoi cari”.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, il bollettino di oggi 28 gennaio