Calciomercato Milan, colpo dalla Juventus per giugno: c’è l’accordo

Il Milan continua a lavorare sul calciomercato. Dopo un ottima campagna invernale per inseguire lo scudetto, Maldini già studia i primi colpi per giugno.

Calciomercato Milan
I rossoneri studiano il colpo per giugno (Getty Images)

Non ci sono dubbi sul fatto che questo giovane Milan è la sorpresa del campionato, con la società pronta a migliorare la rosa sul calciomercato. I rossoneri, nonostante i numerosi infortuni e le numerose positività al Covid, hanno concluso il girone di andata al primo posto in classifica ed adesso possono davvero ambire allo Scudetto. Il miglioramento della rosa, però, va in comune accordo con un obiettivo: trovare calciatori giovani e pronti.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Inter, agente in sede: si chiude l’accordo

Nel mercato invernale, così, oltre all’arrivo di un veterano come Mario Mandzukic, abbiamo visto anche l’arrivo di Fikayo Tomori, difensore 23enne ex Chelsea. La volonta della dirigenza di Via Turati è quella di rafforzare il reparto difensivo, visto i continui stop per quello che al momento è la certezza del reparto, il danese Simon Kjaer. Così in estate un colpo in difesa potrebbe arrivare proprio dalla Juventus, scopriamo chi è.

Calciomercato Milan, l’obiettivo è Demiral: si tratta con la Juventus

Calciomercato Milan
Il difensore turco della Juventus nel mirino dei bianconeri (Getty Images)

Dopo aver acquistato Fikayo Tomori, il Milan mette nel mirino anche Merih Demiral. L’investimento per il difensore del Chelsea è stato oneroso, con un riscatto vicino ai 30 milioni, ed il nigeriano ha fatto ben sperare nel match di Coppa Italia contro l’Inter. Ma se dovesse rivelarsi un flop, il Milan è pronto a sedersi al tavolo delle trattative con la Juventus, per cercare di acquistare il difensore turco.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Benitez bis, ipotesi estrema ma concreta: ultimatum per Gattuso

Al momento lo scoglio da superare sembrebbe quello della valutazione di Demiral, con la dirigenza della Juventus che lo valuta intorno ai 40 milioni. Dalla parte dei bianconeri ci sarebbe anche l’etù del calciatore, ancora 22enne e dalll’ottimo potenziale. Nonostante tutto il turco però non è tra gli incedibili ed il direttore sportivo, Fabio Paratici, alla fine potrebbe trovare un accordo con la dirigenza rossonera.