Calciomercato Napoli, De Laurentiis blocca una cessione: offerta bassa

Attivissimo il calciomercato del Napoli in uscita. Un big sembrava pronto a partire in direzione di un top team europeo, ma De Laurentiis blocca tutto.

Calciomercato Napoli
Cosa sta succedendo nell’ambiente partenopeo (Getty Images)

Mancano appena due giorni all’inizio del Calciomercato invernale del Napoli, con gli azzurri che studiano i colpi sia in entrata che in uscita. Infatti resta ancora viva la telenovela Arkadiusz Milik, con il polacco tenuto fuori squadra dal Napoli. Al momento entrambi vorrebbero liberarsi dal contratto che li tiene uniti, ma stavolta a bloccare la cessione del polacco è direttamente Aurelio De Laurentiis. Il presidente azzurro, infatti, non vede l’ora di cedere il giocatore, ma solamente alle sue condizioni.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Napoli, per l’attacco pazza idea dalla Francia: l’alternativa

Infatti il patron azzurro avrebbe rifiutato l’ultima offerta dell’Atletico Madrid, dal valore che osccillava tra i 7 e gli 8 milioni di euro. Il presidente azzurro ha rifiutato categoricamente, ritenendola troppo bassa. Ad oggi De Laurentiis è disposto ad accettare solamente offerte dai 18 milioni. Ma allo stesso tempo non ci sarebbero squadre pronte ad proporre un’offerta del genere, visto che potrebbero acquistare Milik a giugno direttamente a Giugno. Andiamo quindi a vedere i possibili movimenti azzurri durante il mercato.

Calciomercato Napoli, diversi movimente in uscita: la situazione di Lobotka, Elmas e Llorente

Calciomercato Napoli
Chi partirà a Gennaio (Getty Images)

Sono diversi i colpi in uscita del Napoli, con Cristiano Giuntoli che dovrà liberarsi di parecchi esuberi. La situazione più strana al momento è quella di Eljif Elmas, non considerato esubero ma comunque non indispensabile per il mister Gennaro Gattuso. Così il Napoli sarebbe pronto a far partire il centrocampista offensivo, ma solamente in prestito. Sul macedone potrebbero piombare diversi club di metà classifica della Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Napoli, Fabian non rinnova: cosa succede adesso

Situazione differente per Fernando Llorente e Stanislav Lobotka. Partiamo dalla prima punta spagnola, che a causa degli infortuni è tornato utile a mister Gattuso. A sorpresa però lo spagnolo potrebbe tornare alla Juventus, rinforzando così il settore offensivo dei bianconeri. Anche per Lobotka si cerca la cessione definitiva, con lo slovacco che è l’ennesimo flop della gestione Giuntoli. Acquistato per 25 milioni di euro, il centrocampista sicuramente partirà per una minus-valenza. Ad oggi l’unica squadra interessata a Lobotka è il Torino di Giampaolo, che però ancora deve presentare un’offerta.