Addio Maradona, tutti i messaggi più emozionanti

Maradona è morto oggi a 60 anni, tutto il mondo del calcio è in lutto. Messaggi da calciatori e club per onorare la sua memoria e carriera.

Maradona
(Foto SSC Napoli)

La scomparsa di Maradona nella sua casa di Buenos Aires oggi ha scosso il mondo, non soltanto quello del calcio. L’argentino scompare per un arresto cardiocircolatorio a 60 anni, a pochi giorni dal suo compleanno e dalla delicata operata al cervello. Una notizia giunta improvvisamente, direttamente dall’Argentina. In tanti speravano potesse arrivare una smentita, ma nei minuti successivi sono piovute tragiche conferme. El Pibe de Oro se n’è andato. Il suo paese ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale. A Napoli in tanti si sono recati all’esterno dello stadio San Paolo e nei pressi dei due murales dedicati al 10 (a San Giovanni e nei Quartieri Spagnoli).

LEGGI ANCHE –> Napoli, il San Paolo può diventare lo stadio Maradona

Addio Maradona, tutti i messaggi più emozionanti

stadio Maradona
(Getty Images)

Tutti i club più grandi del mondo hanno ricordato il calciatore più forte di tutti i tempi. La lunga serie di messaggi di cordoglio non poteva che partire proprio dal club azzurro.

Barcellona: “FC Barcelona esprime le sue più sentite condoglianze per la morte di Diego Armando Maradona, giocatore del nostro Club (1982-84) e icona del calcio mondiale. Riposa in pace Diego”.

Boca Juniors: “Eterno grazie, eterno Diego”.

Atletico Madrid: “Oggi una leggenda del calcio mondiale ci ha lasciato. Le nostre condoglianze alla famiglia e agli amici di Diego Armando Maradona. Riposa in pace”.

Real Madrid: “Il Real Madrid CF, il suo presidente e il suo consiglio di amministrazione si rammaricano profondamente della scomparsa della leggenda del calcio mondiale Diego Armando Maradona. Il club desidera esprimere le sue condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici, ai suoi club ea tutti gli appassionati di calcio, in particolare agli argentini. Diego lascia un’eredità immensa, diventata un mito per milioni di fan in tutto il mondo”.

I saluti dalla Serie A

Juventus: Uno dei gol più belli della carriera del 10, forse il più bello mai segnato a Napoli. Una punizione a due in area di rigore contro i bianconeri: Bruscolotti tocca il pallone, Maradona la butta dentro con una parabola impossibile anche soltanto da immaginare…


Roma: “Maradona gioca. E bene come sempre” ricorda il video girato nel tunnel degli spogliatoi.

Lazio: “Campione. Idolo di generazioni. Ispirazione eterna di calcio. Grazie per essere stato a casa nostra, è stato un onore e non ti dimenticheremo. Ciao Diego!”.

Inter: “Ogni epoca ha avuto un grande numero dieci, poi c’è stato il numero dieci di ogni epoca. Maradona non è stato solo un grandissimo avversario, è stato il più grande. Ciao Diego”.

Milan: “Un onore averti affrontato, Diego”.

Toccante anche il post di Mario Balotelli: “Come rappresentarti se non così”.

E ancora River Plate, Arsenal, PSG, Olympique Marsiglia, Bayern Monaco Lionel Messi, Pelé, Carlo Ancelotti… Tutti hanno avuto un pensiero per Diego, nel giorno della sua improvvisa scomparsa.

LEGGI ANCHE –> Maradona, il ricordo commovente del Premier Conte

I commenti sono chiusi.

Impostazioni privacy