Terremoto in Grecia, forte scossa di magnitudo 5.2: l’epicentro

Una forte scossa di terremoto, con magnitudo 5.2, si è verificata stamane in Grecia: la situazione nel dettaglio

Terremoto Grecia
Terremoto Grecia

Alle prime ore di stamane, precisamente le 6:11 italiane (7:11 orario locale), una forte scossa di terremoto ha colpito l’isola di Creta in Grecia. Il sisma ha avuto una magnitudo di 5,2 con profondità di 20 chilometri. Le coordinate geografiche precise del fenomeno sono (lat, lon) 35.58, 26.29. Ad ora non sono arrivate ancora notizie certe in merito, ma potrebbero non esservi danni a cose o persone. Di sicuro tanta paura. Al momento non è stata dichiarata alcuna allerta tsunami. Una scossa di magnitudo 5 è considerata “abbastanza forte” e può provocare danni a costruzioni e persone: “L’energia sprigionata è pari a quella della bomba atomica lanciata su Hiroshima nel 1945”.

LEGGI ANCHE—> Meteo, arrivano freddo e maltempo: allerta su 15 regioni

Terremoto Grecia, un’altra scossa nella notte

Roma Boato misterioso

Un’altra scossa di terremoto in Grecia si è verificata alle ore 3:30 (2:30 italiane) con epicentro nei pressi di Sitia. La magnitudo è stata di 5.1, mentre la profondità stimata è stata di circa 10 Km.

LEGGI ANCHE—> Coronavirus, la quarantena fiduciaria sarà di 10 giorni: novità del Cts anche sui tamponi