Elon Musk ha deciso: cosa farà con Zuckerberg

Elon Musk, filantropo e proprietario di Tesla, ha deciso la sua prossima mossa: cosa farà con Mark Zuckerberg

Elon Musk è pronto ad un altro grande investimento acquistando il social network americano Twitter. Andiamo quindi a vedere tutti i dettagli della trattativa che sta per chiudere l’imprenditore proprietario di Tesla.

Elon Musk
L’imprenditore americano pronto all’acquisto del social (Via Websource)

Oramai non è un mistero la trattativa tra Elon Musk e Jack Dorsey, proprietario di Twitter. Infatti alla fine l’atipico imprenditore potrebbe realmente riuscire nel suo intento. Stavolta, dopo lo scetticismo iniziale, il consiglio di amministrazione di Twitter è pronto a valutare seriamente la proposta. A riportare la notizia ci hanno pensato le testate specializzate The New York Times, The Wall Street Journal ed Engadget.

Tra le due parti infatti si sarebbe raggiunto un “punto avanzato” della trattativa, che porterebbe appunto l’imprenditore ad acquistare il social network. Nonostante i vari rifiuti e colpi di scena, quindi alla fine Musk potrebbe avere la meglio. Infatti il proprietario di Tesla potrebbe allargare il suo impero acquisendo anche Twitter. Andiamo quindi a vedere i dettagli della trattativa tra le due parti.

Elon Musk vicino all’acquisto di Twitter: tutti i dettagli della trattativa

Elon Musk
Il fondatore di Tesla vicino al colpaccio (via Getty Images)

Appare quindi interessante che si tratta di una delle prime volte in cui si vede una possibile apertura nei confronti del CEO di SpaceX da parte di Twitter. Infatti fino ad oggi il consiglio di amministrazione del social network era sempre stata propensa al ‘no’, senza mai arrivare però ad un rifiuto definitiva. Ora che Elon Musk afferma di aver accumulato fondi per 46,5 miliardi di dollari però si sarebbe giunti al turning point della trattativa.

Al momento però non sembra detta l’ultima parola, in quanto per ora si tratta solamente di indiscrezioni. Secondo alcune fonti Twitter potrebbe valutare al meglio la situazione entro la giornata di giovedì 28 aprile 2022. A breve quindi potrebbe arrivare una novità importante per l’estenuante trattativa. Seguiremo quindi l’evolversi nei prossimi giorni.