Videogiochi su Netflix: arriva il comunicato che spiazza gli abbonati

Netflix ha deciso di dedicarsi con energia alla sezione dei videogiochi: scopriamo cosa hanno fatto sapere recentemente.

Un crollo, quello della piattaforma di streaming, che sta determinando una variazione fondamentale nell’assetto e nelle intenzioni per il futuro. Gli abbonati iniziano già ad intravedere delle novità che, prossimamente, riguarderanno tutti quelli che posseggono un account.

Netflix
Spunta sulla piattaforma di streaming video come trovare le categorie nascoste (via Pixabay)

Proprio nelle ultime ore, arriva la notizia che Netflix ha deciso di puntare fortissimo sulla sezione videogiochi. La novità non stupisce perché è già da diverso tempo che l’azienda aveva iniziato ad integrare i prodotti visivi con quelli videoludici. Eppure, il crollo dell’ultimo periodo ha dato una spinta decisiva in tal senso. Cosa cambierà e quali saranno i prossimi passi di Netflix? Scopriamo tutto quello che c’è da sapere.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Videogiochi su Netflix: tutto quello che devi sapere sulle novità che arriveranno

netflix
Un computer per poter guardare Netflix (via pixabay)

Partiamo con il presupposto che il colosso dello streaming, primo su tutti nel mondo, ha deciso di investire sul mondo dei videogiochi per conquistare nuovo pubblico. Da qualche tempo, Netflix ha aggiornato la propria app dedicato una sezione vera e propria ai giochi. Ovviamente si tratta di un servizio compreso nell’abbonamento e al quale si può accedere da smartphone e tablet. Da quello che riferisce l’Adnkronos, entro la fine del 2022 dovrebbe avvenire un incremento di circa 50 nuovi videogiochi. Si tratta di un tentativo di diversificazione dell’offerta attualmente in essere per cercare di arginare le perdite dopo il crollo in borsa causato dalla perdita di abbonati nel corso dell’ultimo anno. Tra le novità di Netflix sicuramente c’è quello di aumentare la qualità e la quantità dei videogiochi ì, in particolare quelli dedicati alle serie di punta. Uno degli esempi principali riguarda Stranger Things , il titolo che tornerà il prossimo 27 maggio con la quarta stagione. Bisogna quindi attendere la fine dell’anno per capire se il proposito sarà rispettato o in corso d’opera si prenderanno strade diverse.

Non sai come si accede alla sezione giochi su Netflix? Non preoccuparti, te lo spieghiamo in pochi e molto semplici passaggi. Per prima cosa, l’unica cosa di cui hai bisogno è, ovviamente, un abbonamento a Netflix. Soltanto questo. Nessun costo aggiuntivo o ulteriori sottoscrizioni varie: il tutto sarà accessibile con un click senza nemmeno scaricare altre app. I giochi sono disponibili, già da qualche tempo, sui dispositivi mobili sia Android ed anche per iOS, ma anche su tablet.