Moneta 2 euro rarissima, nasconde una leggenda: vale una fortuna

Una moneta da due euro rarissima che nasconde una leggenda che la rende davvero unica al mondo: vale una fortuna!

Il trascorrere del tempo sta lentamente favorendo la scomparsa della circolazione delle banconote e delle monete. Gli Stati, infatti, stanno incentivando i pagamenti con carta di credito. Non solo per una questione ambientale, ma anche per poter combattere l’evasione fiscale.

Moneta 2 euro Grace Kelly di Monaco
Moneta 2 euro Grace Kelly di Monaco, vale una fortuna

Nonostante questa transizione, al momento banconote e monete sono ancora in circolazione. Tra esse ce ne sono alcune particolarmente interessanti tanto che i collezionisti farebbero pazzie per averle. Alle volte si tratta di errori di conio che rendono uniche le monete, altre volte di tirature limitate che mettono in circolazione pochissimi esemplari. Insomma, qualsiasi sia il caso in cui vi state imbattendo, prestate attenzione alle monete che avete in tasca o che vi passano tra le mani perché alcune valgono davvero una fortuna.

Nel caso specifico, analizziamo una 2 euro che nasconde una leggenda e della quale è davvero interessante scoprire la storia. Di seguito, quindi, prendiamo in esame la moneta in questione con il conseguente valore.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

La leggenda della rarissima moneta da 2 euro che vale una fortuna

moneta rara
Una pila di monete di diverso valore e dimensione (via pixabay)

Perché la moneta da due euro (vedi la prima foto presente nell’articolo) vale una fortuna? Si tratta di un conio del lontano 2007: in quell’anno il Principato di Monaco ordinò alla Zecca di Parigi un esemplare da due euro che raffigurante l’amatissima principessa Grace Kelly. Oltre all’importanza dovuta al volto raffigurato sul dritto della moneta, la rarità è dovuta al fatto che sono stati coniati pochissimi esemplari: soltanto 20.001!

Per chi non conoscesse la storia della principessa Grace Kelly facciamo un breve excursus. Nata a Filadelfia nel novembre del 1929, vinse l’Oscar come migliore attrice per il film “La ragazza di campagna” nel 1955. Solo un anno dopo, però, nel momento clou della sua carriera, decise di lasciare le scene per amore del principe di Monaco. Dal matrimonio tra i due nacquero tre figli: i principi Carolina, Alberto II e Stefania. Nel 1962, la donna svolse un ruolo fondamentale nel risolvere la crisi diplomatica tra la Francia e il Principato di Monaco nel 1962. Insomma, una principessa molto amata in tutto il mondo.

Questa moneta da due euro con il volto della principessa Grace Kelly è stata battuta addirittura per la cifra di 3 mila euro. Una vera e propria fortuna! La moneta è così ambita anche perché ha alle spalle una leggenda. Pare che, prima della messa in circolazione, un importante commerciante di Monaco acquistò 16 mila delle 20 mila monete totali coniate. Le restanti 4 mila furono divise tra personalità di primo piano, commercianti e numismatici del Principato. Insomma, una vera e propria rarità!