Bonus tv, decoder gratis: adesso arriva direttamente a casa

Bonus decoder per gli italiani: come cambia la tv con il nuovo digitale terrestre. Questa volta arriva direttamente a casa, tutto gratis.

Il Ministero dello Sviluppo Economico offre un aiuto per gli italiani che possiedono un televisore di vecchia tecnologia. Il nuovo digitale terrestre presto sarà attivo in tutta Italia, i canali saranno su nuove frequenze visibili soltanto in alta definizione.

bonus decoder
Bonus TV – Decoder di nuova generazione (Foto: Ministero dello Sviluppo Economico)

Il passaggio al nuovo digitale terrestre è ormai cosa nota. Gli italiani negli ultimi mesi hanno conosciuto le prossime tappe dell’innovazione tecnologica sul territorio del nostro Paese. Ciascuna Regione ha avuto una data assegnata per il trasferimento delle trasmissioni sulle nuove bande di frequenza. In questo modo tutti i canali della televisione italiana saranno visibili unicamente in alta definizione. Inizialmente il Governo aveva messo a disposizione il Bonus TV e decoder, uno sconto fino a 100 euro per chi avesse dovuto acquistare un nuovo televisore abilitato alla visione in HD.

Dal Ministero dello Sviluppo Economico adesso arriva un secondo provvedimento in aiuto degli italiani, così da non privare nessuno delle trasmissioni del digitale terrestre. Da oggi parte un bonus decoder tutto nuovo, differente rispetto al precedente. La legge di bilancio per il 2022 ha stanziato 68 milioni di euro per questa agevolazione.

Il bonus decoder arriva gratis a casa

bonus decoder
Telecomando tv e decoder (Pixabay)

Chi può fare richiesta. I soggetti beneficiari del bonus sono i cittadini con età pari o superiore ai 70 anni (al 1° gennaio 2022) e una pensione dal valore non superiore ai 20 mila euro all’anno. Chi farà richiesta deve essere titolare di Canone Rai. Per questi cittadini c’è la possibilità di richiedere un decoder direttamente a domicilio, gratuitamente. La richiesta si può presentare telefonicamente chiamando il numero verde 800.776.883, oppure compilando il modulo apposito in un ufficio postale italiano durante l’orario di apertura o ancora via internet all’indirizzo prenotazionedecodertv.it.

È necessario inserire il codice fiscale e il numero della tessera sanitaria di chi fa richiesta. Il Bonus Decoder TV a domicilio è disponibile fino ad esaurimento delle risorse stanziate, si legge sul sito ufficiale dell’agevolazione voluta dal Ministero.

In breve. Il ‘Bonus Decoder TV a Domicilio’, introdotto dal Governo nell’ultima legge di Bilancio, prevede la possibilità, per i beneficiari, di richiedere il riconoscimento del Bonus Decoder TV e ricevere direttamente a domicilio un decoder TV idoneo alla ricezione di programmi televisivi con standard trasmissivi (DVB-T2/HEVC), di prezzo non superiore ad euro 30.