WhatsApp, c’è la funzione rivoluzionaria: non si era mai vista prima

Non finiscono mai le novità per WhatsApp, con l’applicazione di messaggistica pronta a rivoluzionare tutto con la nuova funzione.

Gli sviluppatori di WhatsApp sono sempre a lavoro per rendere l’applicazione quanto più completa possibile. Infatti sono sempre le funzioni che vengono aggiunte e l’ultima riguarda l’invio dei files. Andiamo a vedere cosa cambia all’interno del servizio di Meta.

WhatsApp
Una nuova funzione è in arrivo sull’applicazione di messaggistica (Via WebSource)

In tutto il mondo ad oggi WhatsApp può vantare oltre due miliardi di utenti attivi. Un vero e proprio primato, che permette al servizio di messaggistica di Meta di essere ancora oggi il più utilizzato al mondo. Ovviamente per tenere saldo questo primato gli sviluppatori sono sempre a lavoro per migliorare l’applicazione. Nelle ultime ore quindi è stata lanciata una nuova funzione che rivoluziona il modo di inviare i files.

Adesso il team di sviluppatori ha introdotto una novità che permette agli utenti di inviare anche file della grandezza di 2Gb. Quest’ultimo aggiornamento si va ad aggiungere al Player Globale per gli audio che consente ora di ascoltare una qualunque nota vocale nel mentre ci si sposta in un’altra chat o fuori dall’applicazione. A svelare l’ultima novità ci ha pensato il sempre aggiornato WABetaInfo. La feature inoltre è presente per le seguenti versioni dell’applicazione: Android – beta v. 2.22.8.11; iOS – beta v. 22.8.0.74 ed infine desktop – beta v. 2.2209.3 e successive.

WhatsApp, disattivata una funzione: riguarda i messaggi effimeri

whatsapp
L’ultima funzione elimianta dal servizio (via Pixabay)

Da poco più di un anno WhatsApp ha lanciato la grande novità dei messaggi effimeri. L’applicazione di messaggistica però è pronta già a cambiare tale funzione. A segnalare la novità ci hanno pensato gli esperti di WABetaInfo, da sempre i più informati sugli aggiornamenti presenti sull’applicazione di messaggistica. Infatti verranno introdotte delle piccole ma significative modifiche a questo strumento. WhatsApp ha quindi bloccato di default l’opzione che consente di salvare automaticamente i file multimediali inviati sotto forma di messaggi effimeri.

Infatti nelle chat spunterà un alert nelle impostazioni della chat, in cui gli utenti vengano avvisati che tali messaggi sono destinati a scomparire e con essi anche le fotografie e file media. All’interno del messaggio si legge: “In questa chat sono attivati i messaggi effimeri. Per motivi di sicurezza, i media non vengono salvati automaticamente nella galleria del telefono. Per salvare i media di questa chat, disattiva i messaggi effimeri“. Questo alert sarò presente sia su iOS che su Android.