Alberto Angela, notizia raggelante: non se lo aspettava

Alberto Angela riceve una notizia raggelante che sicuramente non poteva aspettarsi: cosa è successo al notissimo divulgatore?

Uno dei volti più amati dagli italiani, non solo per i tanti anni di lavoro in Rai, ma anche per la sua capacità di spiegare e divulgare argomenti anche molto complessi. A lui e a suo padre si deve gran parte del lavoro di avvicinamento del pubblico a temi che il servizio pubblico difficilmente tratterebbe.

alberto angela
Alberto Angela durante una puntata di Ulisse: il piacere della scoperta (via screenshot)

Nel corso della serata di sabato 9 aprile è andato in onda uno speciale dedicato al Titanic, ma cosa è successo? Qual è la notizia raggelante che ha ricevuto Alberto Angela? Di cosa si tratta in questo caso? Scopriamo, nella seconda parte dell’articolo, cosa ha scosso il divulgatore scientifico con l’analisi del caso specifico.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!

Notizia raggelante per Alberto Angela

alberto angela
Alberto Angela con alle spalle un ghiacciaio durante una puntata di Ulisse: il piacere della scoperta (via screenshot)

Ma cosa è successo, quindi, al noto divulgatore scientifico della Rai? Nel corso della serata di sabato 9 aprile è andata in onda una puntata del suo programma, Ulisse: il piacere della scoperta. Il tema trattato era di grande interesse: il Titanic e la vicenda che ormai tutti abbiamo imparato a conoscere su come sia affondato. A centodieci anni da quella tragica vicenda, Alberto Angela ha ripercorso tutta la storia provando a spiegarne le cause.

Nonostante l’argomento d’interesse generale sul quale sono stati prodotti anche diversi prodotti per il cinema, la puntata in questione non ha potuto nulla contro il programma in onda su Canale 5. Rispetto ad Amici di Maria De Filippi, infatti, lo speciale di Alberto Angela ha registrato uno share davvero esiguo. Su Rai Uno, Ulisse: il piacere della scoperta, ha totalizzato 2.604.000 spettatori per un 13.2% di share. Un dato che non sarebbe male, ma rapportato a quello di Amici di Maria De Filippi, 4.650.000 spettatori per il 26.5% di share, fa davvero capire la differenza. Praticamente il doppio degli spettatori hanno preferito il reality show in onda su Canale 5 all’approfondimento di tipo culturale su Rai 1.

Un risultato davvero particolare, anche se c’è da sottolineare il fatto che si trattava della prima puntata di Amici registrata senza Piero Sonaglia. L’aiuto regista, amatissimo dagli alunni della scuola più seguita d’Italia e dai protagonisti del programma, ma anche dal pubblico, è scomparso in settimana. La notizia improvvisa ha scosso tutto il mondo dello spettacolo.