Cosa devi assolutamente fare per non rovinare la batteria del tuo smartphone

Spesso ci troviamo a cambiare sempre cellulare a causa della batteria danneggiata. Andiamo quindi a vedere i trucchi per preservarla. 

La batteria è una delle caratteristiche più importanti di uno smartphone, specialmente in un’epoca in cui utilizziamo il cellulare per qualsiasi evenienza. Scopriamo quindi come non rovinarla per mantenere più a lungo il nostro smartphone.

Batteria cellulare
Come far resistere più a lungo la batteria del proprio cellulare (Via Screenshot)

Prima dell’arrivo sul mercato di smartphone ed iPhone c’era l’abitudine a caricare il cellulare soltanto qualche giorno visto che la batteria durava tantissimo e quasi mai c’erano inconvenienti legati ad essa. Infatti allora il cellulare lo si utilizzava solamente per chiamare e mandare gli sms. Questa è proprio la grande differenza rispetto ai cellulari di oggi che hanno numerose funzioni, ma tutte in grado di prosciugare letteralmente la batteria.

Ad oggi con il nostro smartphone possiamo navigare su internet e usare applicazioni come Whatsapp, ma purtroppo questi hanno lo svantaggio della batteria in litio e quindi non sostituibile. Per questo motivo, visto che è difficile sostituire una batteria in litio è necessario prestare molta attenzione. Questo tipo di batteria infatti può deteriorarsi facilmente e il dispositivo può spegnersi improvvisamente. Andiamo quindi a vedere tutti i metodi che serviranno per evitare di non rovinare la batteria del cellulare.

Come non rovinare la batteria dello smartphone: i trucchi più noti

Batteria telefono
Come prendersi cura al meglio della batteria del telefono (Pixabay)

Per prendersi cura al meglio della batteria del proprio smartphone abbiamo bisogno diverso materiale. Infatti tutti gli interessati dovranno avere: una ciabatta per gli abbassamenti di tensione, connettore di carica, smartphone o iPhone ed una batteria al litio. Se avete tutti questi elementi potrete continuare con la guida per preservare la batteria del vostro cellulare. Il primo consiglio da seguire è quello di non caricare il cellulare durante tutta la notte. È quindi necessario, almeno un paio di ore prima di andare a letto, mettere il dispositivo a caricare e aspettare che lo stesso raggiunga un livello di ricarica che sia compreso fra il 20% e l’80%.

Allo stesso tempo non bisognerà far scaricare mai completamente la batteria del proprio cellulare. È invece necessario mettere in ricarica lo smartphone non appena lo stesso raggiunge un intervallo di carica fra il 15% e il 20%. Inoltre per un controllo ottimale della batteria è possibile scaricare delle apposite app su Android o Apple. Inoltre un altro metodo per conservare al meglio la batteria è evitare assolutamente il surriscaldamento della batteria. Quando si mette in carica lo smartphone, è sempre preferibile scegliere una stanza fresca e al tempo stesso areata.

Inoltre l’utente potrà anche ridurre sia la luminosità che il tempo di spegnimento automatico dello schermo, evitando quindi un consumo eccessivo della batteria. Un altro escamotage è quello di usare accessori originali o certificati, evitando quindi un variare di voltaggio che non fa altro che rovinare la vostra batteria. Così facendo, la batteria si può danneggiare irrimediabilmente. Questi quindi sono alcuni dei metodi che vi potranno servire per allungare la vita della batteria del vostro cellulare.