Paypal, nuova truffa ruba soldi agli utenti: come riconoscerla ed evitarla

Una nuova truffa sta girando su Paypal mettendo a rischio milioni di utenti. Andiamo quindi a vedere come riconoscre il raggiro ed evitarlo.

Tremano in queste ore gli utenti Paypal, che sono sotto attacco da parte di diversi cyber-criminali. Infatti sull’applicazione è spuntata una nuova truffa che sarebbe in grado di prosciugare il vostro conto: come difendersi e riconoscerlo.

PayPal
La nuova truffa che sta mettendo in pericolo i vostri conti (Via Screenshot)

Notizia clamorosa per quanto riguarda il servizio PayPal nel mondo. Infatti nelle ultime ore sarebbe stato inflitto un vero e proprio colpo basso a tutti coloro che utilizzano la piattaforma. Il noto servizio che è ormai disponibile per milioni e milioni di utenti nel mondo sarebbe sotto attacco. Infatti a prenderlo di mira ci sarebbe stata una vera e propria truffa che sta ingannando diversi account.

La truffa quindi, per sperare nel successo, riporterebbe proprio il nome di PayPal. Inoltre questa mail sarebbe arrivata addirittura alla casella mail della piattaforma online. Bisogna quindi stare molto attenti visto che l’obiettivo è sempre lo stesso ovvero quello di ottenere le vostre credenziali di accesso per entrare in possesso del vostro conto sul sito. Andiamo quindi a scoprire quale mail dovremo assolutamente controllare.

PayPal, la nuova mail truffa: sta colpendo milioni di utenti

PayPal
La truffa inaspettata sulla piattaforma (Via Screenshot)

Combattere le truffe online oramai è la prassi, specialmente per le banche che spesso vedono il loro nome infangato dai cyber-criminali. Tra le banche più prestigiose sul mercato troviamo senza ombra di dubbio Pay-Pal. Per questo motivo spesso il colosso viene preso di mira ed adesso a mettere a repentaglio la sua reputazione ci sta pensando un’e-mail con il suo nome. All’interno di questa finta comunicazione è presente anche un messaggio chiaro.

Infatti all’interno i cyber-criminali scrivono: “Il team di sicurezza di PayPal ha notato attività insolite relative al tuo conto PayPal. Questa attività è associata al deposito su bet365.com utilizzando il tuo conto PayPal. Per ulteriori indagini, il team di sicurezza di PayPal ha dovuto sospendere la tua richiesta per la transazione ed estendere il pagamento con un ritardo di 48 ore“. Ma la mail non finisce qui e continua: “Se eri il proprietario di questa richiesta di pagamento, non fare nulla e ignora questo messaggio. PayPal autorizzerà automaticamente la transazione dopo 48 ore, quindi non dovresti preoccuparti“.

In conclusione gli hacker chiedono: “PayPal ti richiederà di verificare la tua identità per garantire che tu abbia bisogno del rimborso del denaro e non di qualcun altro. Si prega di completare la richiesta di rimborso facendo clic sul collegamento sottostante. Accedi al tuo conto PayPal“. Invitiamo tutti quindi a non inserire i propri dati personali, ma soprattutto a segnalare ed eliminare la mail in questione, per evitare di incappare nella truffa.