Will Smith, sorprende tutti e rompe il silenzio: arriva il comunicato ufficiale

Dopo circa 24 ore dalla terribile scena accaduta agli Oscar, Will Smith rompe il silenzio: le parole 

Si è da poco tenuta l’attesissima notte degli Oscar, nessuno di noi dimenticherà il momento in cui Will Smith ha sferrato un pugno al comico Chris Rock.

Will Smith
L’attore si scusa con l’Academy durante il discorso ( Screenshot)

Il presentatore, infatti, ha pronunciato delle battute di poco gusto su Jada Pinkett Smith, moglie appunto dell’attore. Il cabarettista stava presentando il premio sui documentari, quando ha ironizzato sull’alopecia, malattia che ha colpito proprio la Pinkett Smith. Le frasi, evidentemente, non sono affatto piaciuto a Smith che non è riuscito a trattenere la sua ira.
Will, infastidito, ha raggiunto immediatamente il palco e ha sferrato un colpo in pieno viso a Rock, urlando: “Tieni fuori mia moglie da quella f……a bocca“. Subito dopo, l’attore hollywoodiano ha ottenuto il premio come miglior attore protagonista per la sua interpretazione in King Richard – Una famiglia vincente. A quel punto, l’interprete ha deciso di scusarsi, piangendo anche sul palco. Intanto, Chris Rock ha dichiarato che non sporgerà denuncia contro Will Smith. Nel frattempo, l’Academy, con un tweet a riguardo, ha preso posizione ricordando che non tollera alcun tipo di violenza.

Arrivano le scuse di Will Smith: le parole

Will Smith
Le scuse di Will Smith su Instagram (Screenshot)

Dopo circa 24 ore da questo orrendo episodio, Will Smith, attraverso un comunicato pubblicato sui suoi profili social, ha chiesto scusa pubblicamente al comico. La scena, però, è ormai diventata virale in tutto il mondo. In tanti hanno cercato di giustificare il gesto di Will, vedendo nella sua reazione un forte istinto di protezione nei confronti delle persone che ama. Altri, invece, lo ha condannato, sostenendo fermamente che la violenza non è mai legittima. Ora è proprio l’attore a prendere la parola: “La violenza in tutte le sue forme è velenosa e distruttiva. Il mio comportamento agli Academy Awards di ieri sera è stato inaccettabile e imperdonabile. Le battute su di me fanno parte del lavoro, ma una battuta sulle condizioni di salute di Jada sono fin troppo per me da sopportare e, in quel momento, ho reagito emotivamente”.

Subito dopo, l’attore chiede scusa al comico, ammettendo di aver oltrepassato il limite e di aver sbagliato. “Sono imbarazzato e le mie azioni non erano indicative dell’uomo che voglio essere. Non c’è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza”, aggiunge Smith.
Poi, chiede scusa anche all’Academy, ai produttori dello spettacolo e a tutti i partecipanti e e quelli che lo hanno guardato in tutto il mondo. Per finire si è scusato anche con la famiglia Williams e la famiglia di King Richard.Sono profondamente e sinceramente dispiaciuto che il mio comportamento abbia macchiato quello che è stato un viaggio meraviglioso per tutti noi”, ha concluso Smith.