Twitch apre ai contenuti per adulti: come funzioneranno

Twitch è pronta ad aprire una nuova categoria riservata ai contenuti per adulti. Andiamo a vedere la novità in arrivo sulla piattaforma. 

Sono sempre tante le novità su Twitch, che dopo aver aggiornato le proprie linee guida, è pronta anche ad aprire ad una nuova categoria riservata ai contenuti per adulti. La piattaforma ha anche semplificato le segnalazioni: tutte le novità.

Twitch
La piattaforma di streaming pronta all’ennesima novità (Via WebSource)

Oramai da tempo su Twitch c’è un problema che sta affliggendo la piattaforma, ossia il suo rapporto con i contenuti più o meno espliciti specialmente quelli a sfondo sessuale. Sono state numerose in passato le ondate alterne di restrizioni, ban, e nuove mode che spesso sfidano le policy restrittive della piattaforma. Infatti basti pensare che proprio a causa della policy, Twitch è arrivata ad oscurare il profilo spagnolo di Amazon Prime, tutto per colpa di un capezzolo. Una vicenda paradossale, visto che Amazon è il proprietario della stessa Twitch.

Presto però la piattaforma potrebbe dire addio a tutte queste contraddizioni. Infatti potrebbe apparire sul sito ufficiale la categoria ‘Mature‘. Al momento di ufficiale non c’è ancora nulla, ma a riportare l’indiscrezione ci ha pensato lo youtuber Zach Bussey, che ha stilato un elenco di quelle che potrebbero essere le linee guida della piattaforma. Bussey infatti ci ha tenuto ad indicare quali saranno tutti gli argomenti che potranno essere visualizzati nella categoria Mature. Scopriamo quindi quali sono.

Twitch apre alla categoria ‘Mature’: i contenuti trattati

twitch
Il logo della piattaforma di streaming video (Via Screenshot)

Twitch quindi è pronto ad aprire alla categoria ‘Mature‘. Ad analizzare la novità ci ha pensato lo YouTuber Zach Bussey. Infatti secondo il content creator all’interno della categoria potranno essere racchiusi diversi argomenti. I topic da trattare saranno i seguenti:

  • Contenuti di educazione alla salute sessuale;
  • Discussioni su argomenti o esperienze sessuali;
  • Contenuti fetish (scrittura sul corpo, inquadrature dei piedi);
  • Contenuti in cui si palpeggia il proprio corpo;
  • Baci prolungati indirizzati alla telecamera;
  • Espressioni facciali associate all’eccitazione sessuale;
  • Inquadrature sessualmente esplicite;
  • Balli sessualmente equivoci, tra cui lap e pole dance;
  • Arte sessualmente esplicita;
  • Testo del canale, titoli o sovrapposizioni con contenuti a sfondo sessuale;
  • Contenuti che incoraggiano conversazioni mature in chat.

Quindi il tag Mature dovrà essere associato esclusivamente a questo tipo di live. Inoltre se lo streamer tratterà uno di questi temi sarà obbligato ad inserire la categoria Mature altrimenti sarà bannato dalla piattaforma dopo un eventuale segnalazione. Le live sotto l’etichetta “Mature“, infatti, dovrebbero essere poi meno visibili tra quelle consigliate agli utenti Twitch. Infatti l’utente potrà visualizzarla solamente dopo apposita ricerca.