Al Bano derubato di tutto, paura tremenda: “Ho male al cuore”

Nuova disavventura per Al Bano nella sua Cellino San Marco. Infatti alcuni malviventi hanno commesso un furto ai suoi danni: i dettagli.

Non c’è pace per Al Bano, che stavolta è stato vittima di un furto. Dei ladri infatti hanno fatto irruzione nella sua casa di Cellino San Marco, compiendo un colpo dal valore di 4mila euro. Andiamo quindi a vedere tutti i dettagli sull’accaduto.

Al Bano
Il cantante e la sua ultima disavventura (via Screenshot)

Continuano le disavventure per Al Bano Carrisi, con il cantante che è stato nuovamente vittime dei malviventi. Infatti i criminali si sono intrufolati nella sua tenuta di Cellino San Marco, in Puglia. Stando alle prime notizie il colpo è stato messo a segno nella notte tra il 20 e il 21 marzo. Una volta all’interno della tenuta, ignoti hanno portato via 240 pali in ottone, sradicati dal vigneto di uva Negramaro, per un valore di circa quattromila euro.

L’ex marito di Romina Power ha quindi voluto lasciare alla stampa alcune dichiarazioni in cui ha raccontato quanto accaduto. Infatti il cantante ha affermato: “Hanno tagliato fili, tolto i pali, creando un danno all’interno dei vigneti, oltre che un disservizio.“. Al Bano è apparso molto triste in seguito al colpo, con il cantante che ha poi aggiunto: “Tu fai le cose per bene, dedichi tanto tempo alla tua terra e lo fai con amore e passione. Poi, però, di colpo arriva chi invece distrugge il tuo lavoro. Fa male al cuore“.

Al Bano nuovamente preso di mira dai malviventi: danni da 4mila euro

Al Bano
Le parole dell’artista sul furto che l’ha visto protagonista (via Screenshot)

Dopo il furto Al Bano si è rivolto alle forze dell’ordine. Infatti sono già partite le indagini Carabinieri della stazione di Cellino San Marco. Secondo le prime indiscrezioni il colpo sarebbe stato messo a segno da una banda di professionisti visto che il trasporto di questa grande quantità di pali avrebbe richiesto l’utilizzo di un camion o un furgone. Questo inoltre non sarebbe nemmeno il primo caso di furto che avviene in zona. Sulla vicenda non è arrivato ancora alcun commento da parte di Loredana Lecciso, che è tornata a vivere con il compagno da qualche tempo.

I due di recente hanno mostrato anche grande solidarietà, ospitando anche una famiglia ucraina proprio nella sua tenuta di Cellino San Marco. Inoltre Al Bano ci ha tenuto anche a prendere le distanze da Vladimir Putin, che nel corso della sua carriera ha incontrato più volte. Infatti anche secondo il cantante quello che sta succedendo è davvero inaccettabile per il mondo intero e spera che il conflitto possa concludersi a breve. Intanto Al Bano ha cancellato anche i suoi concerti in russia previsti per i prossimi mesi.