WhatsApp, cambiano ancora i messaggi audio: l’ultima novità

Continuano ad evolversi i messaggi audio su WhatsApp con un nuovo radicale cambiamento. Andiamo quindi a vedere cosa sta succedendo.

Non si fermano gli aggiornamenti su WhatsApp, con un’altro radicale cambiamento anche su una nuova piattaforma. L’ultimo upgrade è già disponibile per tutti gli utenti: scopriamo quindi di cosa si tratta.

WhatsApp
L’ultima novità sulla piattaforma di messaggistica istantanea (Via WebSource)

Le novità su WhatsApp non finiscono mai. L’ultimo aggiornamento quindi riguarda un update dal punto di vista grafico dei messaggi vocali in chat, il quale è arrivato prima per l’applicazione Android. Dopo essere arrivato sul sistema operativo per smartphone, la grande novità è arrivata anche sulla versione Desktop dell’applicazione. Una novità che era attesissima soprattutto da chi utilizza spesso l’applicazione sul pc a causa di studio o lavoro.

Infatti sulla versione Web dell’applicazione sono pronte a sbarcare le forme d’onda per tutti i messaggi vocali. La novità quindi dovrebbe già essere attiva per tutti gli utenti che sono soliti usare WhatsApp Desktop. Secondo quanto riportato dal portale specializzato WABetaInfo la versione è compatibile con la 2.2209.3 di WhatsApp Desktop beta, ma in molti l’hanno già ricevuta nella sua versione stabile. Questa è solamente l’ultimo dei numerosi aggiornamenti di WhatsApp. Andiamo quindi a scoprire l’ultima modifica del servizio di messaggistica.

WhatsApp, come inviare le immagini in qualità originale: il trucco più utilizzato

WhatsApp
L’ultimo aggiornamento dell’applicazione di messaggistica (Via WebSource)

Spesso quando inviamo un immagine su WhatsApp, questa tende a perdere qualità. Una vera e propria piaga per tutti coloro che ogni giorno si scambiano diverse foto sul servizio di messaggistica di Meta. Infatti inviare un file del genere, significa andare incontro ad una compressione di quest ultimo, anche utilizzando la funzione che permette l’aumento della qualità del contenuto inviato. Esiste però un modo per aggirare questa complicazione presente sull’applicazione di messaggistica.

Infatti basterà aspettare un aggiornamento annunciato da WABetaInfo. Infatti il portale specializzato ha deciso di lanciare una clamorosa indiscrezione, secondo il quale a breve ci sarà una novità sull’applicazione. Gli sviluppatori del servizio di messaggistica sono pronti a lanciare l’anteprima delle immagini anche laddove queste vengano inviate come documento per non comprometterne la qualità. Il cambiamento sembrerà banale ed invece permetterà di inviare i file senza comprimerli.

Questo trucco è necessario specialmente per gli utenti che sfruttano un sistema operativo Android. Infatti all’interno di questi smartphone è più solita la compressione d’immagini, specialmente prima di pubblicarle sui social come Instagram. Sfruttando questo trucco, però, potrete finalmente mettere fine a questa problematica, pubblicando ogni foto in qualità originale.