Più forti del destino: trama e anticipazioni della nuova serie Mediaset

In arrivo la serie Più forti del destino su Canale 5: scopriamo la trama e la data di uscita

Tra pochi giorni esordirà su Canale 5 una nuova nuova serie in costume, che sarà formata da quattro puntate, diretta da Alexis Sweet, che già in precedenza ha diretto egregiamente altri lavori per la Rai come Don Matteo, L’isola di Pietro e tanti altri. Più forti del destino, è una fiction che prende ampia ispirazione dalla serie francese “Destini in fiamme” trasmessa su Netflix.

Più forti del destino
Le attrici nel cast de Più forti del destino (Fonte: Instagram)

Più forti del destino’, vede come protagoniste attrici eccezionali come Giulia Bevilacqua, Laura Chiatti, Dharma Mangia Woods e Loretta Goggi. La fiction debutterà mercoledì 9 marzo e gli episodi conclusivi dovrebbero andare in onda il 16 marzo. Lo sceneggiato è ispirata alla serie francese ‘Le Bazar de la charite‘ e narra le vicende di tre donne obbligate a subire molte ingiustizie. Più forte del destino è ambientato nella Sicilia di fine Ottocento e le protagoniste sono Arianna, Costanza e Rosalia. La loro vita cambierà totalmente durante un evento alla Mostra sulle nuove tecnologie a Palermo.

Più forti del destino: la trama

Più forti del destino
Più forti del destino (Fonte: Instagram)

La serie è ambientata nella Sicilia di fine Ottocento, ci troviamo in una società che va via, via verso il progresso con tutte le sue forze. Tuttavia, non è tutto oro ciò che luccica, si tratta ancora di una comunità ben ancorata ai vecchi principi e  fortemente retrograda e maschilista.  Durante l’evento organizzato alla Mostra, infatti, scoppierà un terribile incendio, che provocherà moltissime vittime. Subito dopo questa terribile tragedia, tre donne cercheranno di combattere per la loro indipendenza. L’incendio, infatti, legherà fatalmente il loro destino e le loro vite. Arianna, Costanza e Rosalia hanno subito tutte tre delle prevaricazioni: le sfigura, le mette davanti ad una realtà cruda dalla quale vogliono scappare.

La fiction vuole mettere in evidenza la società maschilista di quell’epoca: gli uomini, infatti, camminano letteralmente sulle donne per salvarsi dall’incendio. Si tratta di un ambiente in cui la figura femminile è totalmente sottomessa, costretta a subire abusi sia emotivi che fisici. Allo stesso tempo. però, si parla di una società che finge di essere avanti, proiettata verso il futuro, ma nella regressione più assoluta. Di seguito il cast al completo: Giulia Bevilacqua, che interpreta Arianna di Villalba, Dharma Mangia Woods, che è la contessina Costanza Di Giusto, Laura Chiatti che veste i panni di Rosalia Catalano, la cameriera di Costanzo. Ma non solo. Tra gli attori anche Lorella Goggi, Sergio Rubini, Paolo Sassanelli, Francesca Valtorta.