Whatsapp, nuova ‘azione’ mai vista prima: l’aggiornamento è spettacolare

Gli sviluppatori di Whatsapp hanno pronto un aggiornamento davvero spettacolare: verrà introdotta un’azione mai vista prima. Tutti i dettagli

Gli sviluppatori di Whatsapp sono sempre al lavoro per migliorare l’app di messaggistica, anche per quanto riguarda la versione desktop. Lo dimostrano gli enormi passi avanti fatti nel corso degli anni, cosa che, tra le altre, ha reso WA sempre più leader nel suo campo. A tal proposito, gli esperti di WaBetaInfo hanno scoperto un nuovo aggiornamento in arrivo. Scopriamo di cosa si tratta nel dettaglio.

WhatsApp
WhatsApp, la grande novità dell’applicazione (Pixabay)

L’aggiornamento di cui parleremo riguarda il client desktop e al momento è esistente solo in versione beta, la 2.2208.1, per i dovuti test del caso. La funzione che stupisce più di tutte riguarda la possibilità di reagire ai messaggi che sarà presente nel menu messaggi.

Whatsapp, i dettagli sulle reazioni ai messaggi

whatsapp beta 2.2208.1 (credits to: WaBetaInfo)

Come si può vedere dall’immagine, Whatsapp ha tutta l’intenzione di introdurre un’opzione dedicata con il nome di ‘reagisci al messaggio’ che sarà presente con il prossimo aggiornamento all’interno del menu messaggi.

Al momento resta più immediato utilizzare il pulsante accanto al messaggio per reagire al messaggio, ma gli sviluppatori hanno deciso di inserire questa nuovissima alternativa. La possibilità stessa stessa di reagire ai messaggi è in fase di sviluppo su dispositivi Android, iOS, web e desktop.

Beta 2.22.6.7 per Android: le novità

Novità importanti anche sul fronte Android, con il team di tecnici che sta lavorando incessantemente alla possibilità di mettere in pausa la registrazione di un audio in chat. Nella nuova interfaccia, al centro ci sarà il play/stop, a sinistra la possibilità di eliminarlo e a destra il pulsante di invio al destinatario.

Al momento non ci sono certezze su quando l’aggiornamento verrà reso ufficiale a tutti, ma dovrebbe essere questione di poche settimane.