F1 2022, addio alla modalità principale: brutto colpo per i giocatori

Con il nuovo capitolo di F1 2022, i videogiocatori dovranno dire addio ad una delle funzioni più amate del gioco: tutte le novità in arrivo.

Con l’inizio della nuova stagione di Formula 1 sono tantissimi i videogiocatori che aspettano F1 2022. Il nuovo capitolo del videogioco basato sul massimo campionato automobilistico però dirà addio ad un’amata modalità: tutte le anticipazioni.

F1 2022
Uno screenshot del prossimo videogioco dedicato alla Formula 1 (Via Screenshot)

Sono i tanti coloro che non solo aspettano la nuova stagione di Formula 1, ma aspettano anche il relativo videogioco ossia F1 2022. Infatti il nuovo capitolo di porterà con sé tante novità nella serie, tra cui il cross-play tra piattaforme e le supercar. A svelarlo ci ha pensato il giornalista Tom Henderson del portale Xfire.

Henderson però ha portato anche una dolorosa notizia ai fan della serie. Infatti con molte probabilità all’interno del videogioco non ci sarà una carriera classica. Questa infatti verrà sostituita da una modalità chiamata “F1 LIFE“. Al suo interno i videogiocatori potranno vedere il dietro le quinte della vita quotidiana dei piloti di Formula 1. Inoltre al suo interno si potranno acquistare anche “vari oggetti di lusso“, come orologi e occhiali. Andiamo quindi a scoprire tutte le novità riguardanti il videogioco.

F1 2022, assente la modalità carriera: tutte le novità del videogioco

F1 2022
Uno screenshot di come potrebbe essere il gameplay del videogioco (Via Screenshot)

L’assenza della modalità carriera potrebbe portare non poco malcontento tra i videogiocatori appassionati alla serie di Codemasters. Secondo le fonti riportate da Tom Henderson la carriera potrebbe tornare solamente a partire da F1 2023. A quanto pare infatti gli sviluppatori sono stati costretti a non includerla nell’edizione di quest’anno per rispettare le tempistiche dei lavori.

Secondo Xfire la seconda novità di rilievo è l’introduzione delle Supercar. Infatti queste potranno essere collezionate e acquistate dai videogiocatori che successivamente potranno utilizzare nella modalità F1 LIFE e usarle per gareggiare in single player o in multiplayer online nei 23 tracciati presenti nel gioco. Inoltre F1 2022 dovrebbe supportare il cross-play tra le varie console e supporterà i visori per la realtà virtuale, una feature richiesta a gran voce dalla community da anni.

Infine l’ultima grande novità è che non ci sarà l’autodromo di Sochi, proprio a causa della guerra scatenata dalla Russia contro l’Ucraina. La decisione quindi è in piena linea con quella presa da EA Sports per Fifa 22. Ovviamente questo è solo un report portato alla luce dal gioranlista Tom Henderson e non è detto che tutte queste notizie vengano confermate dalla casa videoludica.