Fedez contro LOL 2: cosa è andato storto. La risposta smonta le polemiche

Fedez non ha gradito quello che ha visto in LOL 2 ha inviato un messaggio chiarissimo nei confronti di Amazon Prime Video: reazioni in arrivo

La seconda edizione dello show in versione italiana ha visto Fedez confermato al timone, al suo fianco c’è Frank Matano. Lillo/Posaman, grande protagonista della prima edizione, fa da arma segreta per far ridere i concorrenti in gara quest’anno.

Fedez
Fedez e Frank Matano a LOL 2

Il nuovo cast ha fatto il suo esordio in streaming con le prime quattro puntate. Chi ride è fuori: questa è l’unica regola dello show. Alice Mangione dei Pozzoli’s è stata la prima eliminata, unica nel corso delle puntate finora pubblicate. Sul finale della quarta si vede Fedez arrivare in scena per una nuova sanzione, ma il destinatario del cartellino resta sospeso. Grande attesa per le ultime due puntate in arrivo, ricche di risate e eliminazioni per arrivare alla finalissima e vincere il montepremio. L’unico ad aver resistito senza neanche un’ammonizione è Maccio Capatonda, tra i grandi favoriti per la vittoria.

Giovedì 3 marzo arriva il finale di LOL 2, ma Fedez non è entusiasta di un aspetto di queste puntate andate in onda e seguitissime dal pubblico. Cosa non ha convinto l’arbitro della competizione? La spiegazione arriva su Instagram, dove il cantante rapper è attivissimo insieme alla moglie Chiara Ferragni.

Fedez contro LOL 2: cosa è andato storto

Fedez
Fedez a LOL 2

Ecco l’opinione di Fedez: “Ho fatto una piccola degustazione di LOL, mi sono fatto una puntata al giorno. Domani guardo l’ultima, non me la voglio sparare oggi. Voglio degustarmela. Voglio dire una cosa a discolpa mia e di Frank (Matano, ndr). Secondo me hanno messo delle nostre risate a cose in cui non ridevamo, sembra che ridiamo in qualsiasi cosa. Uno muove il braccio e noi ridiamo”.

Frank Matano risponde: “Non lo so Fede, secondo me hanno asciugato. Io mi ricordo che hai riso molto di più, hanno tagliato qualche risata. Tipo ti ricordi quando ho io ho detto quella cosa e tu hai riso così forte che mi sono messo la mano sulle orecchie. L’hanno tagliata quella per esempio”.

Fedez non è contentissimo del montaggio a quanto pare, una visione non condivisa dal suo collega d’eccezione Frank. Certo, sei ore possono confondersi nei ricordi. Lo stesso Fedez aveva aperto alla possibilità di ricordare male, non c’è da leggere in queste sue dichiarazioni una critica ad Amazon diretta al suo servizio streaming Prime Video.