Batteria del telefono, queste abitudini la distruggono: ecco quali

Come proteggere al meglio la batteria del telefono: scopriamo tutte le abitudini più diffuse ma anche più dannose.

Una delle attenzioni fondamentali da avere per fare in modo che un telefono duri nel tempo è quella di curare la batteria, la sua componente più importante. Parliamo infatti della centrale energetica delle vice e indispensabile al funzionamento di tutte le altre componenti.

Batteria telefono
Le abitudini che possono rovinare la batteria del telefono (Pixabay)

Fare molta attenzione all’utilizzo del telefono aiuta a preservare il più possibile la batteria che tende ad usurarsi molto facilmente. La fonte energetica dello smartphone è sì la componente più importante ma anche la più fragile. Le celle al litio di cui è composta sono infatti soggette a numerosi fenomeni di usura non solo elettrici ma anche chimici e fisici che possono guastare la batteria e il suo funzionamento.

Proteggere la batteria del telefono, le abitudini dannose

Batteria telefono
Come prendersi cura al meglio della batteria del telefono (Pixabay)

Lo smartphone è un apparecchio costoso, per questo è necessario prendersene cura al meglio facendo molta attenzione all’utilizzo della batteria e alla cattive abitudini che potrebbe rovinarla rendendo il telefono del tutto inutilizzabile. Il cattivo utilizzo potrebbe infatti deteriorare ancora più facilmente la batteria senza nemmeno rendercene conto.

Una delle abitudini più diffuse e che sembra di poco conto è la più dannosa: mettere in carica il dispositivo quando questo è acceso. Questo comportamento può infatti portare ad un eccessivo surriscaldamento. La grande produzione di calore può danneggiare le celle al litio. Anche lasciare il telefono sempre acceso e inattivo rovina comunque la batteria per questo è consigliabile spegnerlo almeno una volta a settimana.

Un’altra pratica molto diffusa ma pericolosa è l’utilizzo esclusivo di caricabatterie fast charger. L’elevato amperaggio è dannoso e difficile da gestire per la batteria. Fate molta attenzione anche a non lasciare il telefono esposto al sole o comunque a temperature molto alte. Le celle al litio soffrono l’estremo freddo ma anche il caldo estremo. Le batterie agli ioni di litio funzionano inoltre meglio quando vengono caricate tra il 50 e l’80%. Mettere il telefono in carica a piccoli scatti dà agli ioni energia sufficiente per lavorare continuamente e proteggere la durata della batteria.