WhatsApp, invia immagini con la qualità originale: come farlo

Spunta su WhatsApp una nuova funzione per inviare le immagini con una qualità originale. Andiamo a vedere come sarà possibile farlo.

È sempre difficile inviare immagini su WhatsApp, visto che una volta inviate questi perdono tanto in quanto a qualità. La nuova funzione invece permetterà di inviarle in qualità originale. Andiamo quindi a vedere cosa succede sull’applicazione.

WhatsApp
La nuova funzione su WhatsApp (Via Screenshot)

Spesso quando inviamo un immagine su WhatsApp, questa tende a perdere qualità. Una vera e propria piaga per tutti coloro che ogni giorno si scambiano diverse foto sul servizio di messaggistica di Meta. Infatti inviare un file del genere, significa andare incontro ad una compressione di quest ultimo, anche utilizzando la funzione che permette l’aumento della qualità del contenuto inviato. Esiste però un modo per aggirare questa complicazione presente sull’applicazione di messaggistica.

Infatti basterà aspettare un aggiornamento annunciato da WABetaInfo. Infatti il portale specializzato ha deciso di lanciare una clamorosa indiscrezione, secondo il quale a breve ci sarà una novità sull’applicazione. Gli sviluppatori del servizio di messaggistica sono pronti a lanciare l’anteprima delle immagini anche laddove queste vengano inviate come documento per non comprometterne la qualità. Il cambiamento sembrerà banale ed invece permetterà di inviare i file senza comprimerli.

WhatsApp, nuova chicca per Android: cosa cambia

WhatsApp
La nuova funzione per l’applicazione di messaggistica (Via Screenshot)

Giorni di grandi novità per WhatsApp che adesso è pronta ad affrontare l’ennesimo aggiornamento. Infatti l’applicazione nei giorni scorsi ha compiuto delle modifiche alla fotocamera integrata su iOS. Adesso invece tocca ai dispositivi Android, dove a breve arriverà il debutto della nuova interfaccia per le chiamate vocali di gruppo.

A segnalarlo come sempre ci ha pensato il sito specializzato WaBetaInfo. Infatti proprio gli esperti hanno scovato quest ultimo aggiornamento grafico. Infatti a breve si potrà partecipare alla videochiamata un’onda sonora all’interno dei riquadri dei partecipanti. Così basterà solo rivolgere lo sguardo verso lo schermo per capire chi sta parlando.

Questa è una grandissima novità non solo per chi è solito fare delle videochiamate con gli amici, ma anche per chi le effettua con estranei, come ad esempio durante una riunione di lavoro. Quindi adesso avremo un’onda sonora piatta quando l’utente non parla ed in movimento, invece, quando il contatto inizierà a comunicare. A breve la novità sarà lanciata anche su iOS.