L’amica geniale 4, quando esce: trama e anticipazioni

In  molti già si chiedono quando potranno assistere a L’amica geniale 4: le anticipazioni sull’attesissimo finale della serie

Stasera debutterà l’ultima stagione della fiction L’amica geniale, la serie racconta dello speciale rapporto che lega due giovani donne: Elena Greco e Raffaella Cerullo.

L'amica geniale 4
L’amica geniale 4 (Fonte: Instagram)

Nella quarta ed ultima puntata della nuova stagione Lenù metterà in discussione il suo rapporto con il marito Pietro Airota, dopo aver capito di provare ancora qualcosa per l’amore giovanile, Nino Sarratore. La giovane scrittrice si troverà, perciò, innanzi ad un bivio: seguire il cuore o rimanere accanto alla sua famiglia. Inoltre, in questo ultimo episodio dovremo definitivamente dire addio alle due giovani attrici: Gaia Girace e Mragherita Mazzucco. Non sappiamo ancora, con certezza, chi le sostituirà alcuni hanno già ipotizzato alcuni nomi come: Alba Rohrwacher, Serena Autieri, Serena Rossi e Luisa Ranieri. In ogni caso per saperne di più, non ci resta che attendere una conferma ufficiale della produzione.

L’amica geniale 4: tutto quello che c’è sappiamo

L'amica geniale 4
L’amica geniale 4 (Fonte: Instagram)

L’amica geniale, sicuramente, tornerà con una quarta stagione, prima parte del quarto ed ultimo libro della quadrilogia, Storia della bambina perduta. Non è stata ancora annunciata una data d’uscita ufficiale, le riprese, infatti, non sono ancora cominciate. Tuttavia, quasi sicuramente, potrebbe debuttare tra il 2023 e il 2024. Il regista potrebbe essere ancora una volta Daniele Lucchetti, che ha preso il posto di Saverio Costanzo.
Come è noto a tutti, la fiction si basa sui romanzi di Elena Ferrante e interesserà un nuovo periodo di tempo ambientato negli anni Settanta. La serie ha conseguito grande successo in tutto il mondo e negli Stati Uniti l’hanno intitolata “My brilliant Friend“.

La trama de L’Amica Geniale 4 è formata da tre macro-capitoli: Maturità. Storia della bambina perduta; Vecchiaia. Storia del cattivo sangue; Epilogo. Restituzione. Elena e Lila sono ormai adulte, le loro strade sono sempre più diverse. Elena è una scrittrice affermata, dopo aver capito di amare ancora Nino, decide di lasciare Pietro. Lila, invece, continua a stare con Enzo. Tornata a Napoli Elena, incinta di Nino, scopre che anche Lila si trova in dolce attesa. Le due donne partoriscono loro rispettive figlie a tre settimane di distanza. Lila chiama sua figlia Tina, mentre Elena la chiama Imma, entrambe scelgono questi nomi perché uguali a quelli delle loro rispettive madri. A Napoli, però, accadranno dei fatti che segneranno inevitabilmente la vita di entrambe e per lo sviluppo del romanzo che si concluderà in modo assolutamente avvincente.