Meteo, condizioni stabili: gli effetti del gigante africano sull’Italia

Meteo, l’effetto sub-tropicale dell’alta pressione si fa ancora sentire. Le previsioni per la giornata di oggi lunedì 3 gennaio in Italia.

meteo
Cielo azzurro (Pixabay)

L’alta pressione sub-tropicale portata dal Gigante africano nei giorni scorsi domina ancora l’atmosfera sul nostro Paese. Le previsioni meteo di oggi lunedì 3 gennaio in Italia. Persistono le nebbie sulla Pianura Padana, cielo coperto anche sulle regioni tirreniche e sulle coste meridionali adriatiche e tirreniche. Altrove la giornata sarà più soleggiata. Piovaschi isolati sull’alta Toscana, precipitazioni occasionali anche su Cilento e Calabria. I venti saranno deboli, mari poco mossi. Le temperature per oggi saranno stazionarie.

Nord: giornata grigia in Liguria, cielo coperto con nebbie sulle pianure. Il sole toccherà soprattutto i rilievi alpini nella giornata di oggi. Centro: cielo coperto sulle regioni che affacciano sul mar Tirreno, piogge in Toscana e foschie nel Lazio. Più soleggiata l’Italia centrale adriatica e la Sardegna. Infine il Sud: cielo coperto o molto nuvoloso lungo le coste e sugli Appennini, ma senza previsioni di pioggia. Il resto del Meridione comincerà la settimana con un cielo sereno o tutt’al più poco nuvoloso. Queste condizioni di stabilità in Italia dureranno ancora fino a domani, poi da mercoledì il brusco peggioramento delle condizioni meteorologiche.

LEGGI ANCHE –> Maxi rincari nel 2022, quanti aumenti per gli italiani! Le stangate peggiori

Il meteo in Campania

Meteo
(Pixabay)

In Campania oggi è previsto cielo coperto in tutta la regione per l’intera giornata. Mare mosso a Napoli.

LEGGI ANCHE –> CNN: Napoli inserita tra le migliori mete del 2022

Temperature minime e massime

Aosta 3/8
Torino 0/5
Milano 5/8
Trento 4/10
Bolzano 2/10
Venezia 4/5
Trieste 6/8
Genova 12/13
Bologna 4/6
Firenze 10/12
Ancona 7/12
Perugia 6/9
Roma 10/12
L’Aquila 5/8
Pescara 7/12
Campobasso 2/10
Napoli 11/13
Bari 6/14
Potenza 2/8
Catanzaro 7/13
Palermo 10/13
Cagliari 9/13

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!