Calciomercato Napoli, il campione chiama: “Voglio gli azzurri”

Clamorosa indiscrezione di calciomercato. Uno dei gioielli visti in Serie A vorrebbe tornare in Italia e sogna il Napoli di Spalletti.

Calciomercato
I giocatori del Napoli festeggiano dopo un goal (via Getty Images)

Il calciomercato invernale è sempre più vicino e sono diversi i calciatori pronti a cambiare maglia. Tra questi troviamo anche Alejandro ‘El Papu’ Gomez. Infatti il fantasista argentino è arrivato in Italia molto presto, vestendo la maglia del Catania. Dopo aver fatto una breve pausa in Ucraina con la maglia del Metalist, l’argentino è diventato il volto della favola dell’Atalanta, prima del grande litigio con mister Gian Piero Gasperini. Adesso però El Papu è uno dei perni del Siviglia di Julen Lopetegui.

Nonostante ciò il fantasista non esclude un ritorno in Italia. Infatti Gomez si sente particolarmente a suo agio in Serie A. Nel corso della sua ultima intervista alla Gazzetta dello Sport il Papu ha commentato un possibile scudetto degli orobici affermando: “Sarebbe straordinario per la città e la società: una cosa unica per Percassi, Gasperini, tutti. Sarebbe anche meglio del Leicester. Può farcela? Certo. L’Atalanta fa sempre meglio al ritorno che all’andata“. In caso di scudetto, Gomez ha aggiunto: “Se succede e trovo un po’ di spazio nel calendario del Siviglia, vengo in Italia a festeggiare“. Ma per il fantasista sogna anche di tornare nel campionato italiano, magari con la maglia del Napoli.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Napoli, asta con le big per il campione: non è l’unico nome

Calciomercato, el Papu vuole il Napoli: “Sempre piaciuto il legame con Diego”

Calciomercato
Il calciatore in azione con la maglia del Siviglia (via Getty Images)

Il Siviglia non è riuscito a passare i gironi di Champions League e adesso è retrocessa un Europa League. La seconda competizione europea potrebbe essere l’opportunità per alzare un trofeo anche per il Papu. Inoltre Gomez potrebbe affrontare il suo passato ed in merito ad un eventuale sfida con l’Atalanta ha affermato: “So che può succedere e, se capita, gioco: è il mio lavoro. Sarei contento perché abbraccerei tanti amici, che non ho salutato quando sono andato via. Gasperini? Certo, il saluto non si toglie mai… e poi io rispetto tutti“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Coppa d’Africa verso l’annullamento: cosa sta succedendo

Il calciatore cresciuto nel vivaio dell’Arsenal di Sarandì ha parlato anche del suo futuro e ha aperto ad un ritorno in Italia. Infatti il Papu vorrebbe giocare fino ai 37 anni e sul suo imminente futuro ha affermato: “Tornare in Italia… Scelgo il Napoli. Napoli mi è sempre piaciuta per il legame con Diego, per come tratta gli argentini, per quella maglia celeste. L’errore? Andare a giocare in Ucraina. Oggi non andrei in un campionato così per fare soldi“. Infine parlando del Napoli il calciatore ha elogiato Lorenzo Insigne, rivelando di essere un ammiratore ed un vero devoto del numero 24 partenopeo.