Napoli-Juventus 2-1: highlights, pagelle e tabellino

Serie A, guarda in anteprima gli highlights di Napoli-Juventus oggi sabato 11 settembre. Voti, pagelle, goal e tabellino: diretta live.

Napoli Juventus highlights
Politano in Napoli-Juventus (Getty Images)

Terza giornata di Serie A, subito un grande classico del nostro campionato. Il Napoli sfida la Juventus allo stadio Maradona: assenze da una parte e dall’altra dopo la sosta nazionali. I bianconeri si presentano senza i sudamericani e senza Federico Chiesa (per un affaticamento), ma Allegri alla vigilia ha anticipato che non ci sarebbe stato nessun alibi. Scendere in campo e dare tutto per fare una grande partita. La gara si sblocca nei primi minuti di gioco: errore grossolano di Kostas Manolas in fase di appoggio nei pressi dell’area di rigore azzurra, Alvaro Morata ne approfitta e batte Ospina per lo 0-1. Napoli alla ricerca del pari per tutto il corso del primo tempo, Juventus compatta dietro. Lo spiraglio giusto non si trova, all’intervallo Spalletti mette dentro Ounas sulla trequarti dietro la punta Osimhen.

Secondo tempo. Gli azzurri tornano in campo e stavolta qualcosa cambia. Tiro a giro di Insigne non irresistibile, male l’intervento di Szczesny e Matteo Politano ribatte in rete per il pareggio. 1-1 tra Napoli e Juventus nel big match della terza giornata di campionato. Tanto, tantissimo Napoli nel secondo tempo. La squadra di Luciano Spalletti fa di tutto per vincere la partita con Lozano e un inesauribile Osimhen in avanti. Il secondo goal porta la firma di Kalidou Koulibaly: disastro Kean in area e tap-in del difensore partenopeo, che aveva già battuto la Juventus allo Stadium di Torino con quel goal di testa divenuto storico ai tempi di Sarri. Triplice fischio: 2-1 Napoli contro la Juventus.

LEGGI ANCHE –> Netflix, le peggiori serie tv di sempre: la classifica Flop 5

Serie A, Napoli-Venezia: highlights, pagelle e tabellino

Napoli Juventus highlights
Manolas in Napoli-Juventus (Getty Images)

Il tabellino di Napoli-Juventus

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 6,5; Di Lorenzo 6, Manolas 4,5, Koulibaly 7, Mario Rui 6 (Malcuit SV); Fabian Ruiz 6,5, Anguissa 7; Politano 6,5 (72′ Lozano 6), Elmas 6 (46′ Ounas 6), Insigne 6,5 (73′ Zielinski 6); Osimhen 6 (89′ Petagna SV).

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 4,5; De Sciglio 6, Bonucci 6,5, Chiellini 6,5, Pellegrini 6 (58′ de Ligt 6); Bernardeschi 5,5, McKennie 5,5 (72′ Ramsey 6), Locatelli 6,5, Rabiot 5,5; Kulusevski 6, Morata 6,5 (82′ Kean 5).

MARCATORI: 10′ Morata, 57′ Politano, 85′ Koulibaly

AMMONITI: Elmas, Locatelli, Lozano

>>> GUARDA QUI GLI HIGHLIGHTS DI NAPOLI-JUVENTUS

Le statistiche Opta

  • Lorenzo Insigne gioca oggi la sua 400ª partita con la maglia del Napoli in tutte le competizioni, diventando così il quarto giocatore del club partenopeo a tagliare questo traguardo dopo Marek Hamsik (520), Giuseppe Bruscolotti (511) e Antonio Juliano (505).
  • Alvaro Morata ha segnato il suo secondo gol più veloce dall’inizio del match in Serie A (10′) dopo quello al 6º minuto contro il Chievo nel gennaio 2016. Sky Sport aggiunge:

    Quello di Morata è stato il gol più veloce della Juventus contro il Napoli in Serie A dall’aprile 2017, con la rete di Khedira al 7º minuto. Lo spagnolo ha segnato il 67% dei suoi gol in Serie A in trasferta – 18 reti fuori casa sulle 27 complessive. Prima di oggi non aveva mai segnato al Napoli.