Napoli, anziana vince 500.000 euro al Gratta e Vinci: il tabaccaio lo ruba e scappa via

Una donna anziana, dopo aver vinto un Gratta e Vinci per 500.000 euro, è stata derubata dal tabaccaio poi scappato in scooter: la vicenda è accaduta a Napoli

napoli gratta e vinci
Gratta e vinci (Fonte: Contocorrenteonline)

A Napoli, una donna anziana, dopo aver vinto un Gratta e Vinci per 500.000 euro aveva chiesto al tabaccaio di verificarne il tagliando. L’uomo l’ha derubata e subito dopo è scappato in scooter e al momento risulta irreperibile da ieri mattina. Al momento l’agenzia dei Monopoli ha bloccato il biglietto in questione.

LEGGI ANCHE —> Preparato addensante richiamato dal mercato: contiene ossido di Etilene

L’episodio è accaduto ieri mattina, venerdì 3 settembre, in una tabaccheria del centro di Napoli. Protagonisti una donna che aveva acquistato il tagliando fortunato della lotteria istantanea. La signora, rimasta sorpresa, ha pensato di aver visto male e per questo aveva chiesto aiuto al tabaccaio. Il titolare quando si è reso conto di avere tra le mani mezzo milione di euro, è scappato di corsa fuori, si è infilato il casco ed è fuggito sullo scooter.

Dal 2 ottobre 2017 è attivo il numero verde nazionale 800 55 88 22 che copre l’intero territorio nazionale e garantisce sostegno alle persone con problematiche legate al gioco d’azzardo e alle loro famiglie.

Il telefono verde (TVNGA) è un servizio anonimo e gratuito ed è attivo dal lunedi al venerdì’ dalle 10 alle 16“.