Incendio a Barra, chiusa l’Autostrada a Ponticelli: gli aggiornamenti

Nella notte un incendio nel campo nomadi situato a Barra, in provincia di Napoli, ha costretto a chiudere l’Autostrada a Ponticelli.

Incendio Barra
Incendio a Barra (via social)

Paura nella notte a Barra, quartiere di Napoli Est. Un vasto incendio sviluppatosi nelle prime ore del mattino di oggi, infatti, hanno generato un grosso spavento nei cittadini. Molti i disagi anche alla viabilità. Le fiamme hanno avuto origine nel campo nomadi del quartiere del capoluogo campano. Tempestivo l’intervento delle forze dell’ordine e dei Vigili del Fuoco. Nonostante il duro lavoro e le tante ore trascorse, il fumo è ancora visibile anche dalle zone limitrofe.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Metro Linea 1, sospesa la circolazione: cosa sta succedendo

L’enorme incendio, oltre allo spavento, come si diceva in precedenza, ha causato grossi disagi anche alla viabilità. Stando a quanto riferisce l’ufficio stampa di Autostrade Meridionali, il tratto dell’autostrada A3, che riguarda solo l’uscita di Napoli (quella di Ponticelli) e non quella in direzione di Salerno, è stata tempestivamente chiusa. Le forze dell’ordine, al momento, indagano sull’origine dell’incendio e sugli eventuali responsabili. Fortunatamente, dai primi aggiornamenti, non risultano persone coinvolte nel rogo. L’aria, però, è diventata irrespirabile in mezza città. Sicuramente questa situazione non aiuta e si aggiunge all’afa che in questi giorni ricopre il capoluogo partenopeo.

LEGGI ANCHE >>> Belen Rodriguez, confessione clamorosa: “Me lo chiede tutti i giorni”