Sandokan, tensione sul set: Luca Argentero chiude con Can Yaman

Sandokan, tensione sul set della serie che riprende lo storico personaggio. Luca Argentero ha chiuso con Can Yaman, cosa è successo tra i due.

Sandokan
Luca Argentero e Can Yaman protagonisti di Sandokan

Sono in corso le riprese del remake di Sandokan, serie che riscosse grandissimo successo negli anni ’70. Il protagonista era Kabir Bedi il quale, a Live from Hollywood, ha commentato la notizia del remake: “Di Sandokan ce n’è solo uno!”. Al suo posto, nel remake ci sarà il turco Can Yaman e, a proposito di Can, Kabir Bedi ha detto: È bravo ma sarà il pubblico a sentenziare. Ho visto alcune serie di cui l’attore turco è protagonista. Lo trovo bravo ed avrà successo sempre più, ma a stabilire l’affermazione popolare del nuovo Sandokan sarà esclusivamente il pubblico mondiale come avvenne per me”. 

LEGGI ANCHE –> Alessia Marcuzzi confessa la sua verità: “Perché ho lasciato Mediaset”

Sandokan, tensioni tra Luca Argentero e Can Yaman

Can Yaman
L’attore turco Can Yaman (via social)

Al fianco di Can Yaman che interpreterà Sandokan ci sarà Luca Argentero che interpreterà Yanez de Gomera (luogotenente e fratello adottivo di Sandokan). Entrambi godono di grande seguito e i loro prodotti riscuotono successi assicurati, tuttavia sembra che la convivenza dei due attori sul set non sia semplicissima. Si vocifera che addirittura sarebbero state sospese le riprese a causa di tensioni sul set tra Yaman e Argentero.
Sebbene ci sia chi smentisce queste indiscrezioni affermando che tra i due non ci siano problemi, il dubbio è stato alimentato ancor di più da un recente episodio avvenuto a Gallipoli (località nella quale erano entrambi in vacanza). A detta dei presenti, i due attori si sarebbero incrociati nello stesso posto ma non si sarebbero nemmeno salutati.

LEGGI ANCHE –> Can Yaman sceglie tra Mr Wrong e Daydreamer: quale serie preferisce

Non sappiamo come procederà tra Yaman e Argentero, per ora sappiamo solo che l’inizio delle riprese del remake di Sandokan era previsto per l’estate 2021. Per quanto riguarda la piattaforma su cui verrà trasmesso, inizialmente si parlava di Rai o Mediaset mentre adesso si fa strada l’ipotesi anche di piattaforme streaming come Netflix o Amazon Prime.