Valentino Rossi si ritira dalla Moto GP: l’annuncio ufficiale del pilota

Valentino Rossi quest’oggi ha deciso di annunciare il suo ritiro dalla Moto GP a fine stagione: ripercorriamo la carriera e i suoi successi.

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

“Mi ero dato un tempo che poteva essere la prima parte del campionato. Ho deciso di smettere, correrò per l’ultima mezza stagione nella Moto GP. Mi dispiace un sacco perché avrei voluto continuare per altre 20 o 25 anni, ma purtroppo non si può. È stato bello, dei momento indimenticabili nei quali mi sono divertito un sacco. Li porterò sempre con me. Dall’anno prossimo la mia vita cambierà, non correrò più in moto come ho fatto negli ultimi 30 anni”, ha spiegato il Dottore nel corso della conferenza stampa di questo pomeriggio.

Un annuncio che nessuno avrebbe voluto mai arrivasse. La moto numero 46, infatti, ha segnato un’epoca, accompagnando diverse generazioni. Rossi rappresenta questo sport ed i tifosi, sui social, lo stanno ringraziando per le tantissime emozioni regalate nel corso degli anni. Intanto, Valentino ha confessato anche cosa farà nel suo futuro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Gianni Morandi e Valentino Rossi, fan in delirio: cosa hanno creato

Valentino Rossi: le sue parole in conferenza

Valentino Rossi
Il Dottore sulla sua moto (Getty Images)

“Sono un po’ triste, avrei potuto vincere il decimo campionato, penso che lo meritassi per il mio livello e la mia velocità. Ma non ho rimpianti, non posso lamentarmi della mia carriera”, ha spiegato il Dottore nel corso della conferenza stampa di questo pomeriggio a Spielberg.

LEGGI ANCHE >>> Paola Ferrari, addio a sorpresa: l’annuncio spiazza tutti

Ai microfoni di Sky Sport, il pilota ha confessato cosa farà nel corso del prossimo anno. “Nel 2022 guiderò con le macchine, anche se dobbiamo ancora definire bene tutto. Mi piacerebbe anche dare una mano ai nostri piloti e al nostro team”, ha spiegato il Dottore.

Siamo anche su Telegram: seguici per tutte le novità!