Salerno, rapina in un bar finisce male: incastrato dalle telecamere

Rapina un bar a Salerno, ma viene incastrato dalle telecamere. Così i carabinieri hanno preso in arresto un uomo di 38 anni. 

Salerno
Le forze dell’ordine in azione nel salernitano (Via Screenshot)

Una nuova rapina ha colpito un bar a Salerno. Infatti un uomo si è addentrato con fare minaccioso all’interno del locale ‘Rogi Bar‘ sul lungomare Trieste. L’uomo ha compiuto il colpo intorno alle 2 di notte, convinto di farla franca. Invece ad incastrarlo ci hanno pensato le telecamere di sicurezza del bar in questione. Infatti dopo la denuncia ai carabinieri, le forze dell’ordine sono riusciti ad individuare ed arrestare l’uomo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Campania, a scuola di pomeriggio: la proposta è stata approvata

I carabinieri hanno subito identificato l’uomo che stando alle prime indiscrezioni avrebbe 38 anni. Inoltre il criminale è senza fissa dimora ed ha una fedina penale sporca. Infatti sono diversi i precedenti registrati dalle forze dell’ordine, con il volto che non è di certo nuovo ai militari. Andiamo quindi a vedere le indagini dei Carabinieri dopo la rapina nel Bar Rogi.

Salerno, rapina un bar e viene arrestato subito dopo: l’operazione dei carabinieri

Salerno
Nuova operazione nel salernitano contro il rapinatore (via Carabinieri di Napoli)

L’ultima rapina a Salerno ha colpito il ‘Rogi Bar‘. In seguito al colpo criminale, il titolare ha subito sporto denuncia per rapina a mano armata ai Carabinieri, che in poco tempo si sono messi in azione. Come si evince dai filmati delle telecamere di sicurezza, l’uomo è entrato all’interno del locale con il volto coperto.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Pompei, barista schiaffeggiato per un caffè: “Ti spacco la faccia”

Subito dopo aver fatto il suo ingresso nel locale, il criminale ha minacciato un dipendente che era di spalle, intimandogli di consegnare tutto il guadagno della giornata contenuto nella cassa. L’uomo così è uscito dal locale riuscendo a rapinare solamente 50 euro. Subito dopo, però, il 38enne è stato rintracciato dalle forze dell’ordine che durante la perquisizione hanno anche rinvenuto un coltello a serramanico utilizzato durante la rapina.