Napoli, De Laurentiis al veleno: vuole 65mila euro da Hysaj

Nuovo caos a Napoli dove il presidente Aurelio De Laurentiis chiede 65mila euro ad Elseid Hysaj: l’albanese è andato via a parametro zero. 

De Laurentiis
Il patron napoletano studia una soluzione adeguata (via Getty Images)

Il tempo no è di certo galantuomo a Napoli, dove Aurelio De Laurentiis non ha dimenticato un vecchio contenzioso con Elseid Hysaj. Il terzino albanese ha lasciato gli azzurri a parametro zero, andando alla Lazio dell’amato mister Maurizio Sarri. Dopo il mancato rinnovo e la perdita del calciatore a zero, così il patron partenopeo è pronto a tornare in tribunale per chiedere 65mila euro al nuovo acquisto dei biancocelesti.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Real Madrid, Alaba altro che parametro zero: gli enormi costi nascosti

Si ritorna quindi al 5 novembre 2019 ossia la serata di Champions League contro il Salisburgo, dove i giocatori del Napoli decisero di rivoltarsi contro società ed allenatore. In quell’occasione il presidente annunciò il ritiro, ma i calciatori decisero di tornare nelle loro abitazioni. L’avvelenata sfida si spostò in tribunale, con le multe che diventarono argomento di una nuova frattura tra le due squadre. Andiamo quindi a scoprire cosa si cela dietro alla richiesta di ADL.

Napoli, De Laurentiis non dimentica Salisburgo: Hysaj chiamato a pagare la multa

calciomercato Milan
Il terzino albanese in azione con la maglia del Napoli (via Getty Images)

Specialmente dopo l’addio a parametro zero, Aurelio De Laurentiis non ha dimenticato la rivolta post-Salisburgo ed è pronto a portare in tribunale Elseid Hysaj. Il terzino albanese dovrebbe versare 65mila euro nelle casse del Napoli, dopo la rivolta del 5 novembre 2019. La comunicazione è arrivata proprio dal legale del calciatore, con la discussione che si riaprirà attraverso la definizione del collegio chiamato a discutere la ribellione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Sponsor sulle maglie, quarant’anni fa l’evento che ha cambiato il calcio

Intanto la partenza di Hysaj ha lasciato un vuoto sulla fascia destra azzurra. Infatti al momento i partenopei hanno a disposizione solamente Giovanni Di Lorenzo. Il sostituto del Nazionale azzurro potrebbe essere un rispolverato Kevin Malcuit. Occhio però anche al giovane Alessandro Zanoli che ha stupito per la sua stazza e la sua falcata. Vedremo se dopo la cessione dell’albanese il Napoli deciderà comunque di intervenire sul mercato.