Sanremo 2022, l’annuncio di Amadeus: novità ufficiale

Arriva l’annuncio di Amadeus in merito alla prossima edizione del Festival di Sanremo 2022: scopriamo di cosa si tratta nel dettaglio.

Sanremo 2022
Amadeus e Diletta Leotta sul palco dell’Ariston (Getty Images)

L’ultima edizione del Festival ha permesso ad Amadeus e Fiorello di festeggiare un traguardo davvero importante. Secondo quanto ha riferito la Rai, infatti, si è trattato del Sanremo più social di sempre. La coppia, alla seconda conduzione dell’evento musicale più seguito del Paese, aveva già preannunciato una fine del percorso. Ai due si pensava di chiedere un tris, con il nome già trovato: l’Ama-ter. Eppure, con il passare dei mesi le quotazioni in merito ad una loro terza conduzione sono salite.

Adesso, nel mese di luglio, la possibilità che Amadeus e Fiorello conducano Sanremo 2022 cresce sensibilmente. Dalla fine dell’ultima edizione, i nomi di possibili sostituti sono stati svariati. Le soluzioni interne non mancano, ma i vertici Rai e la coppia che ha vinto contro il Festival senza pubblico hanno un feeling particolare e ben saldo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Amadeus racconta un triste retroscena: “È stato agghiacciante”

Sanremo 2022, la decisione su Amadeus

Sanremo 2022
Amadeus e Fiorello sul palco dell’Ariston (Getty Images)

Fiorello ha provato in più occasioni ad allontanare l’eventualità, ma Amadeus non ha mai negato che lo spiraglio ci fosse. Dal palco dell’Ariston avevano ironizzato augurando una buona fortuna ai successivi conduttori, ma ora quelle parole sembrano meno sentite. I due, infatti, hanno avuto la capacità e l’ardore di presentare uno dei Sanremo più complicati della storia a causa dell’assenza di pubblico e per l’emergenza Covid che tutt’ora stiamo affrontando.

LEGGI ANCHE >>> Sanremo 2022, Cristiano Malgioglio annuncia: “Vado per vincere”

I vertici Rai si fidano di loro: sono una garanzia sotto qualsiasi punto di vista. Per questo motivo, nonostante la coppia abbia provato a più riprese a negare, i colloqui tra le parti vanno avanti. In una recente intervista rilasciata ai microfoni del periodico Mio, Amadeus ha confermato: “Ne stiamo parlando. La priorità è poter fare un Festival solo nel caso in cui ci siano le possibilità di creare un Sanremo della rinascita”.