Calciomercato Napoli, addio ad un top player: De Laurentiis fissa il prezzo

Il Napoli è sempre vigile sul calciomercato ed è pronto a cedere uno dei suoi top player. De Laurentiis pronto alla cessione per qesta cifra.

Calciomercato Napoli
Aurelio De Laurentiis studia il colpo in uscita (via Getty Images)

Resta vigile il Napoli sul calciomercato in entrata ed in uscita. Come abbiamo più volte detto, appare certa la cessione di un top player durante questa finestra estiva. Tra questi infatti ci sarebbe Fabiàn Ruiz, sogno di mercato di Real Madrid e Barcellona. I due team iberici sono pronti a sfidarsi anche durante questa sessione di mercato, per accaparrarsi il centrocampista della Nazionale Spagnola.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Cessione Salernitana, bocciato il trust di Lotito: ora cosa succede

Dall’altra parte Aurelio De Laurentiis ha confermato che nessuno è incedibile e che tutti gli elementi attuali della rosa del Napoli possono partire con la giusta offerta. Il patron azzurro, inoltre, avrebbe fissato anche il prezzo. Infatti il mediano spagnolo partirà per non meno di 60 milioni di euro. Ai top team europei, quindi, basterà  presentarsi con un’offerta simile per acquistare il cartellino. Andiamo quindi a vedere le parole di Fabiàn Ruiz sul suo futuro.

Calciomercato Napoli, Fabiàn Ruiz sul suo futuro: “A Napoli sto bene, sono contento”

Sampdoria Napoli highlights
Fabian Ruiz esulta dopo un goal (via Getty Images)

In questi giorni Fabiàn Ruiz è impegnato con la sua nazionale ad Euro 2020. Con la Spagna il calciatore ha ottenuto la qualificazione ai quarti di finale, dopo una clamorosa vittoria contro la Croazia. Ai microfoni ha parlato anche il calciatore spagnolo del Napoli, che ha confermato di trovarsi bene e di essere contento alle pendici del Vesuvio. Infatti Ruiz ha affermato che, proprio come a Siviglia, anche a Napoli si vive di calcio.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Euro 2020, ok a bandiere arcobaleno all’interno degli stadi

Poi parlando del suo futuro, il mediano iberico ha aggiunto: “Ho ancora due anni di contratto e sono felice. Non c’è molto altro da dire, a parte il fatto che ora voglio pensare solo alla Nazionale, la cosa più importante di questa mia estate“. Quindi tutti i discorsi sul futuro del calciatore sono rimandati al termine di Euro 2020, dove Fabiàn sogna di conquistare una medaglia nella competizione internazionale.