Silvia Toffanin lascia Verissimo? Come stanno realmente le cose

Nella serie di cambiamenti che riguardano Mediaset, spunta anche il nome di Silvia Toffanin. La presentatrice potrebbe lasciare Verissimo.

La conduttrice del talk show di Canale 5 (via Screenshot)

Si prospettano molti cambiamenti in casa Mediaset. I dati contrastanti sugli ascolti impongono un ridimensionamento. Ci sono già grandi manovre in vista della prossima stagione televisiva. Alcuni programmi saranno tagliati, altri salvati, altri ancora saranno spostati in altri orari.

Leggi anche-> Love is in the air, le anticipazioni del 28 giugno: Serkan corre da Eda per amore

Chi potrebbe subire il maggiore ridimensionamento è Barbara D’Urso. Non sarà più lei, infatti, la signora incontrastata della domenica televisiva. Molti i nomi papabili per la sua successione. Oltre a Lorella Cuccarini spunta nelle ultime ore anche il nome di Silvia Toffanin, attualmente a Verissimo.

Silvia Toffanin, quale futuro in Mediaset

La partita è quindi apertissima. Da un lato c’è un volto molto conosciuto dal pubblico anche della Rai, con molta esperienza televisiva. La Cuccarini ha svolto anche il ruolo di professoressa ad Amici e questa buona prova potrebbe valerle la conduzione televisiva di un programma tutto suo. Attenzione però anche alla Toffanin. Quest’ultima infatti guida da anni Verissimo, il varietà del sabato pomeriggio nel quale molti Vip si raccontano e fanno parlare di sé.

Leggi anche-> Mr Wrong, le anticipazioni del 28 giugno: Ezgi beccata con Serdar

Dal 2004 la donna è al timone della conduzione, vantando quindi una certa esperienza nella tv privata. E’ previsto anche un conduttore d’eccezione per il futuro programma Mediaset: Stefano De Martino. Il noto ballerino è infatti conteso sia dalla Rai che da Mediaset. I buoni ascolti registrati sulla tv pubblica hanno spinto il colosso privato a provare a strapparlo alla concorrente. A questo punto ci si chiede chi tra le due lo affiancherà. Nel caso della Toffanin sarà sicuro a quel punto l’addio a Verissimo. Di certo nelle prossime settimane il domino dei conduttori si completerà con gli ultimi nomi ai quali assegnare i vari programmi. A quel punto sarà possibile fornire maggiori informazioni ai telespettatori, per riguadagnare sul terreno degli ascolti.