Khaby Lame, chi è il tiktoker che ha spodestato la Ferragni su Instagram

Khaby Lame continua a scalere posizioni sui social. I suoi numeri gli permettono di spodestare la nota influencer Chiara Ferragni.

Khaby Lame
Il giovane tiktoker continua a riscuotere successo (Profilo Instagram Khaby Lame)

Nel mondo dei social basta davvero poco per spiccare il volo. Lo sa bene Khaby Lame, che da perfetto sconosciuto è diventato uno dei personaggi più influenti della rete. La sua storia comincia nella primavera del 2020 quando, a seguito di un licenziamento, si trova a dover ritornare a vivere a casa dei suoi.

Leggi anche-> Dayane Mello rivela: “Gli devo molto, erano momenti difficili”

Questo gli permette di passare molto tempo sui social, in particolare sulla nota app cinese TikTok. E’ qui che il ragazzo prova a far passare il tempo durante la pandemia. Inconsapevole che proprio i suoi brevi video raccoglieranno un successo inaspettato. Il tutto senza che dietro ci siano manager o aziende come avviene per altri influencer della rete.

Khaby Lame, il successo all’improvviso

Khaby Lame
Il successo è arrivato come un fulmine a ciel sereno (Profilo Instagram Khaby Lame)

Il ragazzo infatti comincia ad accumulare follower su follower. In poco tempo scala le classifiche dell’applicazione fino a raccogliere numeri da capogiro. In questo momento è il terzo per seguaci su TikTok, avendone accumulato ben 73 milioni. Meglio di lui fanno solo Charli D’amelio con 117 milioni e Addison Rae con 81,1. Il giovane di Chivasso anche su Instagram comincia a raccogliere un consenso importante.

Leggi anche-> Elisabetta Gregoraci scopre un ladro in casa: la testimonianza della rapina

Ha infatti superato infatti anche una regina dei social come Chiara Ferragni, che si ferma a 23,9 milioni contro i 24 milioni di follower del giovane. Il suo successo si basa su video di risposta a challenge e tutorial vari, molte volte basandosi sui soli gesti. La sua notorietà ha attirato anche le attenzioni del New York Times, il quale ha utilizzato parole di apprezzamento. Il noto quotidiano ha infatti riconosciuto la crescita organica dei suoi profili, che sono privi di qualsiasi aiuto. L’unico suo “talento” consiste nell’originalità dei contenuti, descrivendo la vita di un uomo qualunque. Un giovane uomo capace di calamitare l’attenzione di un pubblico numeroso che non perde nessuno dei suoi video.