Orietta Berti, brutto incidente: adesso è costretta a usare il bastone!

Orietta Berti ha subìto un brutto incidente in casa e si è presentata in televisione con il bastone: cosa è successo e perché cammina così.

Orietta Berti
Orietta Berti oggi a Domenica In

L’ingresso a Domenica In è già tutto un programma. La padrona di casa Mara Venier la presenta come “la Regina”, facendo partire una breve clip che mostra la sua carriera nel corso dei decenni: parliamo ovviamente di Orietta Berti. A partire da Sanremo ha vissuto una nuova fama, le generazioni più giovani stravedono per lei. Dopo la canzone del Festival, è arrivato il brano che si preannuncia il tormentone dell’estate: “Mille”, insieme a Fedez e Achille Lauro. Proprio questa canzone ha presentato Orietta, ma appena entrata ha fatto preoccupare la zia Mara. La cantante, 78 anni di età, camminava con il bastone. “Cosa è successo?” chiede subito la Venier, sincerandosi delle condizioni della sua amica e ospite.

LEGGI ANCHE –> Salvatore Esposito, triste rivelazione: “Ero soltanto un bambino”

Orietta Berti, cosa è successo: incidente in casa

Orietta Berti
Orietta Berti (Getty Images)

È proprio Orietta a raccontare l’incidente casalingo, tutta colpa di Otello. Chi è Otello? Il cane di Orietta Berti. Ricostruiamo la vicenda partendo proprio dalle sue parole:

“La colpa è di Otello, il mio cane. Dovevo portarlo dal veterinario, lui ha capito che quando gli metto il guinzaglio è perché deve andare dal veterinario. Allora ha cominciato a correre nel giardino e io gli correvo dietro. Sono riuscita ad acchiapparlo, sono riuscita a mettergli il guinzaglio, però mi ha dato un tirotto che mi ha fatto cadere e ho preso una distorsione al piede.

Subito il ghiaccio necessario per evitare peggioramenti, non a caso ai piedi porta un paio di comode zeppe. Proprio riguardo le scarpe c’è stato un simpatico scambio di battute con Mara Venier: “Io i tuoi tacchi a spillo non li posso portare”.

GUARDA QUI –> Ermal Meta senza freni: “Mi sta facendo impazzire”

Com’è nata la canzone Mille con Fedez e Achille Lauro

Raccontando il suo momento d’oro, la Berti afferma col sorriso: “Ho preso un terno al lotto, tutto comincia a Sanremo. Amadeus ha insistito per il Festival, lì ho conosciuto Fedez. Dopo ventinove anni, in mezzo a tutti quei giovani, mi sentivo la loro nonna. Per questo non volevo andare a Sanremo. Ho cantato con sentimento, la canzone è piaciuta e tanti ragazzi hanno detto ‘ah allora si fa così cantare’. L’ultimo giorno ho fatto un’intervista con Fedez, mi ha detto che aveva una canzone per l’estate che secondo lui il ritornello era adatto alla mia voce. Poi mi ha detto ‘se non ti piace, te ne faccio una per l’autunno’. Invece sono andata a Milano l’ho ascoltata, mi è piaciuta, l’ho registrata. Anche Achille Lauro vuole cantarla? Ma è una cosa meravigliosa. Achille ha anche inventato un balletto”.