Diodato senza fiato: “Ne ho un gran bisogno”

Diodato ha svelato di essere rimasto senza fiato e di averne grande bisogno: il racconto del cantante. Il video completo.

Diodato
Diodato (Getty Images)

L’Italia, nella serata di ieri, ha vinto la partita inaugurale dell’Europeo che si sarebbe dovuto disputare l’anno scorso ma che, a causa della pandemia, ha avuto luogo solo ora. Il Paese, attraverso molte iniziative sia social che televisive, si sta stringendo intorno alla Nazionale per sognare un trofeo che manca da diversi anni ormai. Il gruppo, guidato da Mancini ha ben figurato dimostrando solidità e qualità: ora si attendono, però, test più impegnativi. Da segnalare, un bruttissimo episodio accaduto ad Eriksen (per sapere come sta CLICCA QUI).

Tra i tantissimi italiani che hanno seguito il match di ieri sera c’era anche Diodato. Il famoso cantante ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi che hanno reso noti tanti dettagli della sua vita finora sconosciuti. Di seguito il racconto completo ed il video.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Clementino spiazza tutti, il rapper trova l’amore! Chi è la sua dolce metà

Diodato confessa: “Ne ho gran bisogno”

Diodato
Diodato si racconta (via screenshot)

“Una bella emozione, di cui abbiamo tutti un gran bisogno. Necessitiamo di sorridere e di gioire insieme. Per questo ringrazio gli Azzurri per essere partiti così forti”, ha detto il cantante alla stampa. Il vincitore dell’edizione del Festival di Sanremo 2020, infatti, ha preso parte all’evento realizzato dalla Nazionale di calcio. Nel video completo dell’intervista, caricato sui canali social ufficiali degli Azzurri, l’artista è apparso visibilmente emozionato, quasi senza fiato. Dopo il caos creato dalla pandemia, infatti, si tratta di uno dei primissimi eventi in cui il pubblico può tornare in presenza, in tutta sicurezza.

LEGGI ANCHE >>> Can Yaman affranto, l’attore è davvero a pezzi: il motivo

“Ho seguito la partita a casa con pochi amici, mangiando e bevendo qualcosa. Ho visto una squadra veramente forte che gioca a calcio, ma lo sapevamo. Il pubblico? Mi vengono i brividi. Ne ho un gran bisogno, da brividi sentire ieri il tifo. Speriamo sia l’inizio di una grande ripartenza”, ha detto Diodato. Il cantante non ha voluto, inoltre, sbilanciarsi su un pronostico per la Nazionale a causa della scaramanzia. Ha svelato, però, di avere una grande passione per il calcio e di aver giocato nel ruolo di terzino.