Calciomercato Napoli, ‘sgarbo’ a Gattuso: il colpo dalla Fiorentina

Tantissime incognite nel calciomercato del Napoli, con gli azzurri che preparano un colpo dalla Fiorentina. Resta l’incognita Lorenzo Insigne. 

Calciomercato Napoli
La dirigenza azzurra pronta a fare spese in casa della Fiorentina (via Getty Images)

Al momento resta fermo il calciomercato del Napoli, con Cristiano Giuntoli bloccato dalle tante incertezze che aleggiano nell’ambiente azzurro. Infatti a Luciano Spalletti non è stata data carta bianca e ci sarebbe da risolvere anche le brighe sui rinnovi. Al momento l’unica trattativa concreta sembrerebbe quella che porta a Morten Thorsby, centrocampista della Sampdoria. Giuntoli però starebbe studiando la trattativa per un altro centrocampista.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Inter, cessione pesante: il giocatore spinge per l’addio

Infatti è entrato nel mirino dei partenopei Gaetano Castrovilli, faro del centrocampo della Fiorentina. Aurelio De Laurentiis sarebbe pronto a sedersi al tavolo con Rocco Commisso, strappando a Gennaro Gattuso uno dei giocatori più importanti dell’ambiziosa squadra viola. A riportare l’indiscrezione ci ha pensato il portale ‘Cronache di Napoli’, con gli azzurri pronti a dare l’assalto al centrocampista gigliato.

Calciomercato Napoli, c’è distanza con Insigne: il calciatore chiede l’aumento, la società la riduzione

Calciomercato Napoli Insigne
Anche Lorenzo Insigne pronto a dire addio al Napoli (via Getty Images)

Preoccupa la situazione rinnovi in casa Napoli. Infatti tra i nomi in scadenza nel 2022 troviamo anche quello del capitano Lorenzo Insigne. Il numero 24 azzurro, così, potrebbe dire addio già da questa finestra di mercato. La società vuole abbassare di molto il monte ingaggi, ed avrebbe chiesto al calciatore di ridursi lo stipendio. D’altra parte, però, Insigne vorrebbe un aumento, specie dopo la sua miglior stagione in Serie A dal punto di vista realizzativo.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Maradona, inaugurata la statua di 5 metri fuori lo stadio – VIDEO

Negli ultimi giorni ha fatto molto scalpore la voce che avrebbe visto un interessamento della Lazio. Infatti i biancocelesti sono pronti a chiudere l’accordo con mister Maurizio Sarri. Il tecnico di Figline avrebbe messo proprio ‘Lorenzinho’ nella lista di mercato. Il presidente Claudio Lotito, visto il calciatore in scadenza, sarebbe quindi pronto a fare un sacrificio. La situazione potrebbe sbloccarsi dopo Euro 2020, con Insigne che insieme alla dirigenza deciderà il suo futuro.